A Narni si riprende con uno staff di prim’ordine

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 26 Agosto, 2013 04:36
Giannini Tommaso

Tommaso Giannini

Luigi Allegrini direttore tecnico, Franco Paciaroni allenatore della squadra di prima divisione femminile, Pierluigi Pepponi coach di una delle due formazioni under 16. Poi Massimo Grifoni e due ex giocatrici della gloriosa formazione che per tre volte ha conquistato la serie B1: Alessia Quondam Luigi e Beatrice Palomba. E’ questo il quadro tecnico delle due società di pallavolo femminile rossoblu, la Narni Volley che nella scorsa stagione ha dovuto dire addio alla serie D e la Il Piantone Narni che con la under 14 ha vinto il campionato provinciale e con la under 12 si è classificata seconda, due società, la prima guidata da Aldo Mencarelli e la seconda da Tommaso Giannini, che nonostante non abbiano collezionato risultati sportivi tangibili nelle ultime due stagioni, hanno comunque un patrimonio ricchissimo fatto da oltre cento ragazzine tesserate, di età compresa tra i sei e i 16 anni, che giocano a pallavolo. Un patrimonio dal quale ripartire, hanno sottolineato i dirigenti delle due società, da sempre legate da accordi di collaborazione proprio per il settore giovanile, per riconquistare quel posto nella pallavolo regionale e nazionale che ai colori rossoblu spetta di diritto. Da qui la scelta di dare l’incarico di direttore tecnico a Luigi Allegrini. A lui si chiede una scommessa analoga a quella fatta in occasione del suo arrivo a Narni come allenatore quando con le risorse di casa ha scalato i vari campionati fino alla serie B1. La scommessa di oggi, per un verso, appare persino più facile mentre per un  altro sembra essere il contrario. Allegrini dispone di una schiera di allenatori di grande esperienza e capacità: Paciaroni, nel settore maschile, ha sempre portato le sue squadre ad una finale, regionale o provinciale che sia stata; Pepponi a Narni ha già vinto una prima divisione; Grifoni è un nome autorevole sia a Narni che a Terni e poi le due ex giocatrici rossoblu felicissime di iniziare la carriera di allenatore con la guida tecnica dell’uomo che le ha dirette in tante vittorie nelle palestre di mezza Italia. Insomma: volley, sempre volley, fortissimamente volley. A Narni si soffre per la mancanza di un campionato nazionale ma si lavora seriamente perché nuovi successi possano arrivare.
(fonte Narni Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 26 Agosto, 2013 04:36