A Spoleto si svolge il torneo Giuseppe Monini

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Agosto 30, 2013 18:25

A Spoleto si svolge il torneo Giuseppe Monini

Mari Vincenza

Vincenza Mari

Prenderà il via sabato 31 agosto, alle ore 16,30 al palazzetto dello sport Don Guerrino Rota di piazza d’Armi di Spoleto, la prima edizione del torneo internazionale ‘Giuseppe Monini’. A scendere in campo nella partita inaugurale saranno la nazionale maschile dell’Algeria e il Porto Potenza Picena, che quest’anno disputerà il campionato di serie A2. A seguire, l’atteso match tra la Monini Spoleto (B2), al debutto stagionale, e l’Altotevere Città di Castello (A1). Per domenica 1 settembre, invece, il programma prevede alle ore 16,30 Porto Potenza Picena – Spoleto e alle ore 18,30 Città di Castello – Algeria. Il torneo, che gode del patrocinio del Comune di Spoleto, del Coni e del comitato regionale e provinciale di Perugia della Federazione Italiana Pallavolo, è stato fortemente voluto dalla società spoletina, sia per ricordare l’amatissimo imprenditore che per iniziare a testare gli schemi di gioco in vista della prossima stagione. Il prezzo del biglietto è di 5 euro mentre l’ingresso sarà gratis per i minori di 14 anni. La presidente Vincenza Mari ha detto: «Sono molto contenta di poter ospitare questa manifestazione, che porta nella nostra città il grande volley. Mi fa inoltre piacere il fatto che sia stata intitolata a Giuseppe Monini, un uomo a cui sono particolarmente legata dal momento che mi ha trasmesso l’amore per lo sport, per la natura e per le cose semplici». Dopo l’amichevole con la nazionale della Libia disputatasi ad aprile, per il club Marconi questa iniziativa rappresenta un’altra opportunità per crescere e stringere magari nuove collaborazioni. L’allenatore algerino Sennoune Morad ha spiegato: «Per noi questo torneo è molto importante perché rappresenta l’ultimo impegno prima della coppa d’Africa. Vogliamo fare bene e terminare nel migliore dei modi la nostra preparazione, iniziata sette mesi fa. L’Italia ci piace, anche per il livello della pallavolo, e non vediamo l’ora di scendere in campo. In futuro, poi, potremmo anche realizzare un accordo con la squadra di Spoleto per uno scambio di esperienze e programmare altre amichevoli. La distanza che separa i nostri due paesi non è molta, si può fare».
(fonte Marconi Spoleto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Agosto 30, 2013 18:25