Catia Ceppitelli al centro della rete di Bastia Umbra

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 23 Agosto, 2013 18:34

Catia Ceppitelli al centro della rete di Bastia Umbra

Rossi-Ceppitelli-Rossi

Fabio Rossi, Catia Ceppitelli e Giuliano Rossi

A pochi giorni dal via ufficiale della nuova stagione c’è l’annuncio ufficiale di un innesto di qualità alla Edil Rossi Bastia che nella prossima serie B1 femminile vuole essere protagonista. Nel collettivo biancoazzurro arriva una centrale di qualità che rafforza in maniera rilevante il posto-tre della squadra, il movimento di mercato ormai noto alla tifoseria è la giocatrice perugina Catia Ceppitelli che mostra subito di avere le idee chiare: «Arrivo a Bastia Umbra con tante motivazioni, con la voglia di rimettermi in gioco dopo tre anni fantastici a Trevi nel momento fondamentale della mia carriera pallavolistica. Una nuova sfida che sono pronta ad affrontare con grande entusiasmo in una società giovane della categoria ma molto ambiziosa; conosco la maggior parte delle mie future compagne e non vedo l’ora di iniziare. Possiamo dire che ho avuto modo di conoscere sia la società che gli allenatori di Bastia Umbra e devo dire che c’è stato fin da subito un buon feeling». Un innesto voluto dallo staff tecnico con la consapevolezza di voler fornire garanzie adeguate al team per poter rendere sempre al massimo, la giocatrice ha chiuso infatti la scorsa stagione con 382 punti di cui 100 ottenuti a muro, suo vero punto di forza. «Fortunatamente, date le lunghissime trasferte dell’anno scorso al sud quest’anno siamo nel girone del centro nel quale ho giocato diversi anni e conosco la maggior parte delle avversarie, ma soprattutto abbiamo ben tre derby, un motivo in più per divertirci e fare bene. Personalmente punto sempre a migliorarmi e anche grazie all’organico messo a disposizione dalla società spero quest’anno di centrare l’obiettivo play-off». Alla vigilia di una nuova avventura c’è tempo per un sentito commiato dal recente passato. «Saluto e ringrazio la società di Trevi, coach Sperandio e tutte le giocatrici, in particolare la mitica capitana Monia Pietrolati, che ho avuto modo di apprezzare nella meravigliosa esperienza che ho vissuto». Catia Ceppitelli è nata il 26 settembre 1986 ed è alta 183 cm., ha mosso i primi passi nella gloriosa Sirio Perugia arrivando ad esordire nel palcoscenico nazionale, in seguito ha vestito le maglie di Foligno, Aversa, Riotorto, Ravenna, Ancona e Trevi, disputando in totale quattro campionati di B2, sei di B1 ed uno di A2.
(fonte Libertas Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 23 Agosto, 2013 18:34