Gian Luca Ricci e Bastia Umbra, il connubio continua

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Agosto 7, 2013 11:17

Gian Luca Ricci e Bastia Umbra, il connubio continua

Ricci Gian Luca

Gian Luca Ricci

Le ferie estive stanno per terminare e si comincia a programmare una nuova avventura in casa della Edil Rossi Bastia che ha ormai delineato tutte le sue linee guida per allestire il roster della nuova stagione. Il collettivo che partecipa per la seconda volta al campionato di serie B1 femminile e che sarà protagonista nel girone C (quello del centro Italia), avrà ancora alla sua guida il tecnico Gian Luca Ricci che si mostra positivo: «Contratto rinnovato senza nemmeno pensarci… è bastata una stretta di mano. La squadra è stata completata grazie al lavoro del direttore sportiva Luca Conti e del team manager Antonello Polticchia che ha raggiunto l’intesa con quelle che erano state individuate come prime scelte, per cui non possiamo che essere contenti». L’estate 2013 si sta caratterizzando per le difficoltà che attraversa lo sport e anche la pallavolo. «Nonostante il momento economico critico in generale, la società sportiva bastiola si è rinnovata ed ha fatto grandi sforzi, penso che va dato atto al nuovo presidente Fabio Rossi di essersi impegnato a fondo». Ci sono stati molti cambiamenti nella squadra biancoazzurra e c’è la curiosità di vedere all’opera i volti nuovi che saranno protagonisti nel campionato. «Un ringraziamento e un in bocca al lupo alle ragazze che hanno cambiato casacca ma hanno scritto pagine importanti a Bastia Umbra. Il 28 agosto si ricomincia con tanto entusiasmo e con la voglia di riconfermarci ai livelli dello scorso anno». Gian Luca Ricci è nato a Todi il 16 febbraio 1976 e dopo una parentesi da giocatore ha intrapreso la carriera in panchina, il suo curriculum comincia nel 1998 con l’esperienza biennale da vice allenatore proprio a Todi con la squadra di serie B1 maschile; nel 2000 passa al settore femminile e porta Foligno alla vittoria del campionato e la conquista della serie C; torna nella sua città e al termine di un lavoro triennale centra la promozione in serie B2; nel 2006 viene ingaggiato dal Marsciano dove resta al timone per tre stagioni in serie B1; successivamente si trasferisce a Bastia Umbra centrando al terzo anno la promozione in serie B1, categoria disputata l’anno scorso con l’ottenimento di un brillante quinto posto.
(fonte Libertas Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Agosto 7, 2013 11:17