Goran Vujevic: «Sensazioni positive a Perugia»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 21 Agosto, 2013 16:25

Goran Vujevic: «Sensazioni positive a Perugia»

Vujevic Goran

Goran Vujevic

La voce del capitano! In questi primi giorni di preparazione della nuova Sir Safety Perugia il punto di riferimento per tutti, vecchi e soprattutto nuovi, è sempre Vujevic. Il campione, l’autore del punto della storica promozione in serie A1 maschile due anni or sono, il collante ideale in campo, il fenomeno capace di deliziare, in barba alle quaranta primavere, il pubblico del Pala-Evangelisti con le sue magie di tecnica pura. Goran è il tramite ideale per il tecnico Kovac per guidare nell’inserimento i nuovi acquisti bianconeri, soprattutto i ragazzi più giovani per i quali è sempre prodigo di preziosi consigli. Anche perché, nonostante le stante stagioni alle spalle, la voglia e l’entusiasmo sono sempre gli stessi. Basta vederlo in allenamento al palasport per capirlo. Goran Vujevic è un personaggio a 360°, leader silenzioso che preferisce i fatti alle parole. Non c’è dunque giocatore migliore per cercare di capire quali sono le primissime sensazioni dei nuovi block-devils: «Le sensazioni sono senza dubbio positive, anche se è chiaro che è molto presto per fare considerazioni dopo solo due giorni di lavoro. Posso dire di certo che i ragazzi si sono presentati tutti in buone condizioni ed abbastanza preparati. Lavoriamo molto bene e il mio primo impatto su questo gruppo è assolutamente positivo. Adesso stiamo basando gran parte del nostro lavoro sull’aspetto fisico, dando spazio, per quanto riguarda l’attività in campo, in particolare alla tecnica elementare per riprendere a fare i giusti movimenti. Sicuramente andando avanti con la preparazione inseriremo di più il salto e le varie situazioni di gioco. Ecco, probabilmente a quel punto avremo tutti un quadro generale più chiaro della squadra».
(fonte Sir Safety Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 21 Agosto, 2013 16:25