Primo test stagionale per Altotevere Città di Castello

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Agosto 31, 2013 10:57

Primo test stagionale per Altotevere Città di Castello

Gustinelli Valdemaro

Valdemaro Gustinelli

Alla fine della seconda settimana di preparazione, arriva anche il primo impegno amichevole per l’Altotevere Città di Castello che giocherà sabato e domenica un torneo a Spoleto. Avversari dei biancorossi di Radici sarà la squadra dei padroni di casa di serie B2, Potenza Picena di A2 e la nazionale dell’Algeria, già avversaria dei tifernati in un paio di circostanze nella stagione scorsa. Le gare si giocheranno in tre set, la partita dei tifernati contro gli spoletini andrà in scena oggi intorno alle ore 18,30 (dopo la gara tra  l’Algeria e Potenza Picena che inizierà alle ore 16,30). Il direttore sportivo Valdemaro Gustinelli spiega lo spirito con cui la squadra affronterà le partite: «Con questo torneo inizia ufficialmente la stagione agonistica di Altotevere Città di Castello. E’logico che da queste partite non ci si attende nulla di particolare dal punto di vista del gioco. Veniamo da due settimane intense dal punto di vista fisico ed i ragazzi cominciano a risentirne e dovremo gestire bene i tempi di recupero tra le due gare. D’altro canto mi aspetto da parte dei ragazzi impegno ed estrema volitività, il momento gara serve per cominciare a creare il giusto amalgama di gioco e valutare la capacità attentive del gruppo. Ci tengo a ringraziare in maniera particolare la società Monini Spoleto per l’invito che cercheremo di onorare al massimo». A chiudere la panoramica su queste primi giorni di lavoro ci pensa lo schiacciatore  Ludovico Dolfo, uno dei volti nuovi della formazione umbra: «Negli allenamenti stiamo lavorando molto, in questa settimana abbiamo iniziato pian piano a saltare e a schiacciare per prendere confidenza con il pallone e con le caratteristiche di ognuno di noi. Ci sono ben quattro sedute pesi in palestra che serviranno molto a creare una base fisica solida sulla quale poi impostare il lavoro tecnico e tattico: tutto questo mi piace molto. Lo staff tecnico e fisico è composto da persone molto preparate ed attente, tra di noi ci troviamo benissimo e Corvetta è la nostra guida con la sua esperienza. Ovviamente non abbiamo preparato molto il torneo di Spoleto, cercheremo di trovare gradualmente il nostro gioco».
(fonte Altotevere Città di Castello)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Agosto 31, 2013 10:57