Rocco Barone: «A Perugia sarà fondamentale l’unione»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 29 Agosto, 2013 15:10

Rocco Barone: «A Perugia sarà fondamentale l’unione»

Barone Rocco (allenamento)

Rocco Barone

La felicità si può trovare in tanti posti. Certamente a casa, nella sua Calabria, dove è nato venticinque anni fa (saranno ventisei il 14 dicembre) a Palmi e dove ha in pratica sempre giocato con la maglia del Vibo Valentia. Ma la felicità si può trovare anche in Umbria. È questo il caso di Barone, di professione centrale, nuovo acquisto della Sir Safety Perugia che quest’anno illuminerà il Pala-Evangelisti con la sua maglia numero nove, i suoi due metri di altezza, le sue qualità pallavolistiche ed una spontaneità e simpatia tipiche, appunto, della splendida Calabria. Rocco, insieme ai suoi nuovi compagni, è in piena preparazione al prossimo campionato di serie A1 maschile, con la seconda settimana di lavoro già nelle gambe, nei muscoli e nella testa. Un lavoro certamente molto pesante, fatto, come oggi e quasi sempre, di due sedute giornaliere. Un lavoro al contempo decisamente stimolante per i block-devils. Sentite a proposito proprio Rocco Barone: «L’attività in palestra sta andando molto bene. Stiamo caricando parecchio, seguiti da uno staff tecnico ed atletico preparatissimo e profondo conoscitore di pallavolo. Soprattutto vedo molta lucidità nel lavoro che ci viene proposto. Anche con la palla abbiamo cominciato a fare qualcosa. Probabilmente la prossima settimana inizieremo a lavorare anche sugli aspetti di gioco che poi potremo testare nelle prime amichevoli e sono certo che saremo pronti quando arriveranno le partite che contano». Insomma, la prima stagione ‘fuori porta’ di Barone è cominciata, come si suol dire, con il piede giusto. «Sono felicissimo di questi primi giorni a Perugia. Mi sto trovando molto bene con la società, con tutti i tecnici e con i miei nuovi compagni. E poi la città è bellissima. Ho trovato come compagni tutti ragazzi umili, disponibili e molto simpatici. Stiamo formando un bel gruppo dentro e fuori dal palazzetto. Ci attende un campionato difficile, lungo e pieno di insidie e la compattezza e l’unione tra di noi sarà fondamentale per raggiungere i nostri obiettivi e sono convinto che ci porterà molto lontano».
(fonte Sir Safety Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 29 Agosto, 2013 15:10