Sir Safety Perugia al lavoro nel settore giovanile

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 28 Agosto, 2013 14:55

Sir Safety Perugia al lavoro nel settore giovanile

Taba Marco (bordo campo)

Marco Taba

Non solo A1. Con la fine di agosto è infatti ripresa a pieno regime l’attività del settore giovanile della Sir Safety Perugia che avrà quest’anno come main sponsor l’Istituto Leonardi. Tanti piccoli block-devils hanno ripreso borsoni, magliette e pantaloncini ed hanno cominciato a sudare agli ordini dello staff tecnico formato da Marco Taba ed Andrea Piacentini. Fin dagli ultimi giorni di agosto in quel di Bastia Umbra, mentre l’attività a Perugia avrà inizio nei primi giorni di settembre. C’è il consueto grande entusiasmo in tutto l’entourage bianconero per l’attività giovanile. Entourage che vedrà anche in questa stagione tutta la dirigenza al completo a disposizione dei ragazzi nelle figure degli ‘storici’ Piero Bizzarri, Maurizio Sensi, Egeo Baldassarri e Luca Ciambrusco con a fianco Gianni Casagrande, Paolo Ancora, Leonardo Brozzi, Simone Cicognola, Carmine Fusco, che sarà nello specifico il personaggio addetto al reclutamento dei ragazzi nelle scuole, e Mauro Lillocci, la new entry che si occuperà degli aspetti organizzativi e federali. Uno staff dirigenziale nutrito ed appassionato per permettere il miglior svolgimento dell’attività giovanile. Lo staff tecnico, come detto, sarà composto da Taba e Piacentini, Inoltre, novità di grande rilievo, i corsi di avviamento alla pallavolo a Perugia avranno come epicentro il palasport Evangelisti e saranno curati da due membri dello staff tecnico della serie A1, Carmine Fontana e Francesco Monopoli. Proprio Marco Taba spiega: «Si tratta di un punto di grande importanza per quanto concerne il lavoro nel giovanile. Quest’anno abbiamo deciso di puntare ancora di più su Perugia per creare nel capoluogo qualcosa di importante. Perciò abbiamo optato per Fontana e Monopoli come tecnici dei giovanissimi che si avvicinano alla pallavolo. In questo modo siamo certi di poter offrire un supporto di altissimo livello tecnico per i nuovi iscritti». Tante al solito le formazioni bianconere al via nei vari campionati giovanili. «I gruppi di riferimento saranno l’under 12, l’under 13, l’under 14, l’under 15 e l’under 17, tutti gruppi sui quali lavoreremo nello specifico quotidianamente in palestra. In più saremo presenti al via anche con under 19, una formazione fatta con i nostri ragazzi che sono in prestito in giro per le varie squadre dell’Umbria e che si ritrovano tutti insieme per disputare le partite». Un immenso lavoro organizzativo per cercare di perseguire gli obiettivi che si è data la Sir. «Il nostro vero obiettivo è rivolto unicamente alla crescita tecnica e sportiva degli atleti locali per cercare di valorizzare la pallavolo nella nostra regione, anche in considerazione della situazione del movimento maschile che in questa fase è un po’ in sofferenza. Daremo tutti il massimo per proseguire un lavoro iniziato già lo scorso anno e che ci ha portato già buoni risultati sia a livello di risultati sul campo (tre titoli regionali, due partecipazioni alle fasi interregionali, due partecipazioni alle finali nazionali) che di crescita degli atleti (su tutti la convocazione estiva con la nazionale allievi di Alberto Baldarrassi)». La macchina bianconera giovanile è dunque ripartita. Per informazioni sull’attività, sulle iscrizioni e su ogni aspetto riguardante il settore giovanile della Sir Safety Perugia, è possibile contattare i seguenti riferimenti (Marco Taba 347-3472726, Andrea Piacentini 349-0964804).
(fonte Sir Safety Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 28 Agosto, 2013 14:55