Altra maratona per la Italchimici Foligno, stavolta vincente

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 28, 2013 11:01

Altra maratona per la Italchimici Foligno, stavolta vincente

Sirci Flavio

Flavio Sirci

Ci ha preso gusto la Italchimici Foligno a giocare due ore e mezzo per partita ed anche sul campo della Acquasparta Academy, nella seconda gara del campionato di serie C maschile, ha intavolato una battaglia di tecnica e nervi. I padroni di casa partono con capitan Tosti e Fiore di banda, Farracchiati e Gentili sulla diagonale palleggiatore-opposto, Cerri e Marcelli al centro e Saveri a ricoprire il ruolo di libero. Stesso sestetto di partenza della settimana precedente per Foligno che va in campo con Travicelli in regia e Mosconi opposto, Auriemma e Antonelli di banda, Sirci e Bucciarelli al centro e Di Renzo libero. Primo set in sostanziale equilibrio con le due squadre tese che si studiano ed alternano momenti di bel gioco ed errori sin dalle prime battute. Travicelli tiene attivi tutti i suoi attaccanti, Farracchiati si appoggia soprattutto su Tosti e Gentili. Si va sul punto a punto fino alla fine quando Auriemma da l’accelerazione determinante per portare a casa il vantaggio. Nel secondo parziale Acquasparta sistema la ricezione con Fiore in evidenza nel fondamentale e Farracchiati riesce ad innescare i centrali. L’ingresso di Radi, Maracchia e Quadrelli da un po’ di freschezza al gioco folignate, ma il risultato è ormai compromesso. Gentili è sempre molto attivo ed i padroni di casa pareggiano. Nel terzo periodo Foligno mette a posto la ricezione ma continua a sbagliare troppo sia nella fase di difesa che di finalizzazione. Ne approfittano gli acqua spartani che si portano sul due ad uno. Nella quarta frazione reazione veemente dei ragazzi di Farinelli che aggiustano la ricezione, si quadrano in difesa e tornano ad essere pungenti in battuta. A questo punto sale in cattedra Flavio Sirci che, oltre all’ottima prova di muro, si scatena in attacco passando con continuità ed efficacia nonostante il muro a due sia sempre presente su di lui. A questo punto funziona tutto tra i falchetti, Antonelli ritrova fiducia in attacco, Di Renzo in ricezione e difesa e Bucciarelli in battuta. E’ una escalation che dura tutto il tempo rimanente e si prolunga anche al tie-break fino al punto che fa festeggiare la squadra folignate.
ACQUASPARTA ACADEMY – ITALCHIMICI FOLIGNO = 2-3
(23-25, 25-18, 25-23, 17-25, 6-15)
ACQUASPARTA: Tosti 27, Gentili 14, Fiore 13, Cerri 9, Marcelli L. 4, Farracchiati 3, Marcelli A. (L), Cozza, Pelini, Saveri, Storti, Cardinali. N.E. – Storti. All. Francesco Sacchinelli.
FOLIGNO: Antonelli 23, Sirci 22, Auriemma 19, Mosconi 13, Travicelli 6, Bucciarelli 4, Di Renzo (L), Maracchia 2, Radi, Spagnoli, Catarinelli. All. Roberto Farinelli.
(fonte Volley Ball Foligno)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 28, 2013 11:01
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<