Bastia Umbra si aggiudica il derby a Rivotorto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 29, 2013 12:03

Bastia Umbra si aggiudica il derby a Rivotorto

Ercolani Ilaria (attacco)

un attacco dell’opposta Ilaria Ercolani

Pronto riscatto della One Investigazioni Bastia che nel secondo turno del campionato di serie D femminile, primo derby stagionale, espugna il campo del coriaceo Rivotorto Volley prendendosi l’intera posta a disposizione. Una gara in cui il duo Berrettoni-Guerrini doveva far fronte all’indisponibilità di Alessandretti ed ai postumi dell’infortunio di Bosi ma adeguatamente sostituite dalle compagne chiamate a scendere in campo: Fastellini ad alzare in diagonale con Ercolani, al centro della rete Balducci e Tabai, schiacciatrici Uccellani e Gambacorta. Il tecnico Buttarini utilizzava invece Natalizi in palleggio e l’opposta Salvatore, Baptista e Martinoli centrali, Panzolini e Rossastri laterali e Rosi a custodire a seconda linea. In avvio di gara parte bene Rivotorto (5-1) ma dai i turni al servizio di Balducci e Uccellani giungeva un consistente contributo al ribaltone (6-12); Baptista e Panzolini danno la carica ed agguantano il vantaggio (14-13), l’equilibrio regna fino al 17-17 ma viene rotto dal crescendo di errori bastioli fino alla chiusura del set. Berrettoni manda in campo la rientrante Rustici nell’occasionale veste di libero per dare maggior equilibrio alla seconda linea e la giovane bastiola risponde presente senza incertezze. Riprende stabilità di gioco il duo Fastellini-Ercolani (7-11) ma Rivotorto resta in scia con l’ottimo supporto di Rosi in difesa ed una Martinoli in grande evidenza fino al vantaggio 21-20; Gambacorta ed Uccellani danno lo slancio alla squadra nel caldo finale di set che porta One Investigazioni al pareggio. Natalizi e compagne accusano oltremodo il colpo e nel terzo set reggono il confronto solo fino al 7-8; Uccellani e Rustici danno sempre più consistenza alla seconda linea con l’apporto di Balducci a muro ed al servizio e la frazione scorre velocemente verso la fine. Nell’ultimo parziale le giovani bastiole partono forte con il servizio tagliente di Fastellini (0-4), Rivotorto non ci sta a lasciarsi andare ed il duo Rossastri-Salvatore si batte da leoni riportando avanti le padrone di casa sul 16-14; nelle file ospiti anche Codignoni da il suo apporto positivo con alcuni buoni spunti al servizio ed in difesa. Nel combattutissimo finale Uccellani ed Ercolani salgono di rendimento, sciupano un primo set-point sul 23-24 e poi ne annullano uno a Rivotorto, una nuova occasione non viene concretizzata sul 25-26. Rivotorto impatta ma alla fine è costretto a cedere.
RIVOTORTO VOLLEY – ONE INVESTIGAZIONI BASTIA = 1-3
(25-21, 23-25, 14-25, 26-28)
RIVOTORTO: Martinoli 16, Baptista 12, Salvatore 11, Panzolini 10, Rossastri 8, Natalizi 1, Rosi (L1) Cokic, Bartoli. N.E. – Cruciani, Elisei, Mancinelli, Martellini (L2). All. Fabrizio Buttarini.
BASTIA UMBRA: Uccellani 17, Gambacorta 14, Balducci 10, Ercolani 10, Fastellini 3, Tabai 3, Rustici (L), Codignoni 1, Ercolanoni, Santarelli. N.E. – Bosi. All. Fabio Berrettoni.
Arbitro: Cinzia Moccolini.
(fonte Libertas Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 29, 2013 12:03
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<