Città di Castello festeggia Radici e Piano premiati dalla Lega

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 1, 2013 18:15

Città di Castello festeggia Radici e Piano premiati dalla Lega

Radici Andrea

Andrea Radici

Arrivano i riconoscimenti in casa Altotevere Città di Castello, e che riconoscimenti. Radici e Piano sono stati premiati dalla Lega Pallavolo di serie A rispettivamente come miglior allenatore e miglior under 23 della serie A2 del campionato 2012-2013. Questi riconoscimenti completano la spettacolare stagione passata nella quale la squadra biancorossa ha stravinto e dominato il campionato. L’allenatore tifernate Andrea Radici commenta così questo premio: «Sono estremamente contento perché è un riconoscimento prestigioso: la notizia mi arriva prima dell’inizio del campionato, di una nuova stagione e mi spinge a fare meglio. E’ un frutto di tutto il lavoro degli addetti ai lavori della nostra società e viene  dal nostro ambiente, quello della pallavolo, per questo lo apprezzo e lo condivido con la squadra che ha permesso a me di raggiungere questo risultato. Lo dedico quindi a tutti i miei ragazzi che hanno fatto le mie fortune. È giusto ringraziarli in questa sede». E’ anche il premio di miglior under 23 a far felice la società del presidente Arveno Ioan ed ovviamente il giocatore stesso: dopo la convocazione in nazionale, il bronzo alle final six di World League a Mar del Plata e l’argento di domenica scorsa degli Europei a Copenaghen, il centrale astigiano si porta a casa anche questo successo personale grazie ad un campionato magnifico nel quale ha dimostrato tutta la sua bravura nei fondamentali d’attacco e muro ma anche in battuta e in difesa dove è cresciuto tantissimo: «Non me l’aspettavo, la notizia mi commuove e mi riempie la giornata – evidenzia Matteo Piano –. E’ bellissimo, non pensavo di riuscirci perché adesso è anche una responsabilità. C’erano tanti giovani importanti, sono veramente contento e come dice sempre Andrea Radici “il lavoro fatto che ci ha portato alla promozione paga”. Ringrazio tutta Città di Castello perché è arrivato tutto con la società tifernate. Non ci credo ancora, è bello, una figata! Ora anche in A1 devo dimostrare di meritarmelo».
(fonte Altotevere Città di Castello)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 1, 2013 18:15
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<