Giada Carrai commenta la vittoria di San Giustino

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 31, 2013 09:47

Giada Carrai commenta la vittoria di San Giustino

Carrai Giada

Giada Carrai

È stata fra le migliori in assoluto (se non la migliore in qualche frangente) per il San Giustino Volley nella vittoriosa partita di sabato scorso contro Nocera Umbra. Giada Carrai, la 23enne di Lama che gioca nel ruolo di libero, è una esordiente nel campionato di serie C femminile e a lei è affidato il commento del tre a zero col quale la squadra di Francesco Brighigna si è presentata davanti al pubblico di casa: «Il nostro esordio interno è da archiviare in modo abbastanza positivo nel senso che abbiamo disputato ottimamente i primi due set, mentre nel terzo abbiamo dovuto faticare per chiuderlo, anche se siamo sempre state avanti nel punteggio. Siamo arrivate al due a zero esprimendoci bene in tutti i fondamentali …». E la difesa è stata determinante in più di un circostanza. «Sì, è vero. Io stessa, dopo che nella gara iniziale di Perugia avevo accusato anche inconsciamente un minimo di emozione, essendo per me la serata del debutto in categoria, mi sono trovata a mio agio, grazie anche al calore del pubblico. Poi, nella terza frazione siamo calate ed è stata questa la nota dolente. Prima della partita di sabato prossimo, saremo impegnate in amichevole contro il Ponte Valleceppi, sarà l’occasione per insistere su questo aspetto, anche se il nostro calo non deve essere visto sotto il profilo mentale, come se insomma si trattasse di un rilassamento a seguito del doppio vantaggio di set acquisito». Dipende forse dal fatto che diverse di voi non sono ancora al top della condizione fisica? «Può essere una buona spiegazione, però ci stiamo rimettendo in sella. Anche le mie compagne più acciaccate stanno lavorando il martedì con i pesi e questo è un buon segnale per il prosieguo del campionato». Siete una formazione che può regalare tante soddisfazioni a chi vi segue. A proposito, il giusto sostegno non manca e attorno a voi si sta creando un clima di vero e proprio entusiasmo. «Siamo molto contente: il nostro pubblico è davvero grande e la curva della Fossa Lupi & Bufali, che ci ha incitato dall’inizio alla fine, siamo andate tutte insieme a ringraziarla. C’è molta unità fra noi giocatrici e la partecipazione dagli spalti contribuisce a cementare questo affiatamento». Due gare disputate, sei punti accaparrati: dove può arrivare questo San Giustino? «Il nostro motto lo portiamo scritto sulla maglia: punta in alto! E allora, cercheremo di arrivare più in alto possibile: i tifosi sono vicini a noi, la società ci appoggia in tutto e per tutto, per cui l’ambiente è quello ideale». Giovedì 31 ottobre alle ore 19, amichevole a Ponte Valleceppi (B2) e sabato 2 novembre nuovo impegno al Pala-Kemon contro il Foligno nella terza giornata di campionato. Le ragazze del San Giustino scenderanno in campo ancora alle ore 21 e stavolta dopo la conclusione dell’anticipo di A1 maschile fra Città di Castello e Verona.
(fonte San Giustino Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 31, 2013 09:47
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<