Orvieto si aggiudica il match del debutto col Foligno

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 21, 2013 12:35

Orvieto si aggiudica il match del debutto col Foligno

Orvieto-Foligno

un momento della gara tra Orvieto e Foligno

Partenza col sorriso per la Ciotti Luciano Autotrasporti Orvieto che sabato sera festeggia un combattuto tie-break nella prima giornata di serie C maschile contro la giovane formazione Esso 2M Proietti Foligno allenata da coach Scappaticcio. I ragazzi della Rupe, che per l’occasione vestono la maglia storica arancione e blu, partono un po’ timorosi al loro esordio nel campionato, i 16 anni di media dei sette scesi in campo da titolari condizionano l’approccio alla gara che inizia comunque sul filo della parità fino a quando i padroni di casa commettono due enormi ingenuità e spianano la strada agli ospiti. Nel secondo set la storia è completamente diversa, sale il livello della battuta e anche in attacco si trovano soluzioni migliori. L’ingresso di capitan Pasquini nell’insolito ruolo di opposto garantisce una maggiore esperienza in campo e trasmette serenità ai giovanissimi che affrontano il secondo e terzo set con una maggiore tranquillità e spregiudicatezza, grazie anche ad alcune belle giocate di Impannati e altrettanto risolutivi attacchi da posto-quattro di un infermabile Palmucci. Nota di merito per il capitano che è rimasto fuori dai giochi per una intera settimana causa influenza. Il secondo e il terzo parziale scivolano via quindi senza preoccupazioni per i padroni di casa che concludono lasciando agli avversari solo le briciole. Il quarto frangente è invece l’esempio lampante dell’alternanza di rendimento dei giovani, tutte quelle sicurezze acquisite precedentemente crollano in pochi minuti, la partenza è subito in salita e gli avversari vengono raggiunti solo verso fine set ma una brillante combinazione d’attacco folignate manda tutti al tie-break. In un momento di sconforto Orvieto si ricompatta e torna in campo più agguerrita che mai, dopo una partenza fulminea il distacco si fa subito determinante e il set termina tra i festeggiamenti. Non si può quindi che applaudire questi atleti per l’impegno messo dentro al rettangolo, ma un enorme elogio va anche al tecnico Cruciani che ha dimostrato la capacità di trasmettere ai suoi serenità ma soprattutto grande determinazione. La dirigenza Libertas rivolge un ringraziamento a tutti i tifosi che sono intervenuti a sostenere la squadra, vedere una palestra piena che incita e applaude un progetto nuovo, giovane e ambizioso non può che far piacere a tutti! C’è la consapevolezza che questo campionato sarà comunque un’importante palestra tecnica e di esperienza e c’è la ferma convinzione che i margini di miglioramento potranno essere notevoli, ma partire con una vittoria ripaga gli sforzi che vengono fatti durante tutta la settimana. D’altronde… chi ben comincia è a metà dell’opera! Prossimo appuntamento con il campionato sarà sabato in trasferta a Chiusi.
AUTOTRASPORTI CIOTTI ORVIETO – ESSO 2M PROIETTI FOLIGNO = 3-2
(24-26, 25-14, 25-11, 23-25, 15-7)
ORVIETO: Palmucci 23, Stella 10, Spagnoli 5, Impannati 5, Pesci 2, Casasole 2, Simonetti (L), Pasquini 15, Franciaglia, Massi. All. Simone Cruciani.
FOLIGNO: Piumi, Roscini, Piluso, Sargeni, Cruciani, Fruganti, Grillo (L1), Ornielli, Bardhi, Berruti, Arcangeli, Stoppini, Mattoni (L2). All. Antonio Scappaticcio.
Arbitri: Alessandro Arcangeli Carosi e Dalila Villano.
(fonte Libertas Pallavolo Orvieto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 21, 2013 12:35
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<