Per Bastia Umbra subito una maratona vincente

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 20, 2013 11:44

Per Bastia Umbra subito una maratona vincente

Ceppitelli Catia (muro)

la centrale Catia Ceppitelli a muro

Debutto positivo per la Edil Rossi Bastia che coglie subito un’affermazione di rilievo, tra le mura amiche del palazzetto di viale Giontella arrivano due punti buoni. Non basta una grande Taddei alla neopromossa formazione della Lmd Group Pagliare per trovare la via del successo, le ragazze del d.s. Conti concedono qualche spazio ma alla fine chiudono alle corde le rivali e trionfano. Le bastiole devono fare a meno della schiacciatrice Da Col alle prese con un problema muscolare ad un polpaccio ma si presentano in campo determinate, con la fiducia derivante dalle tante amichevoli effettuate. In avvio il gioco delle padrone di casa è aggressivo ed inibisce le marchigiane, decisamente avanti 8-4 le biancoazzurre si prendono una pausa e vengono rimontate, alla seconda interruzione tecnica però le idee vengono riordinate ed il muro di Catia Ceppitelli (ne metterà a segno sette in totale) procura il vantaggio. Anche alla ripresa sembra che le cose si mettano bene per il collettivo locale che guadagna due lunghezze, le marchigiane si affidano alla spalla calda di Taddei che recupera sul 10-10 e successivamente rovescia andando ad impattare. Nel terzo set il combattimento è aspro, si avanza punto a punto sino al 18-17, qui le ‘edili’ prendono il sopravvento grazie alla precisione in seconda linea di Gagliardi (chiuderà col 78% di ricezioni positive) che consentono a Gatto di avere una regia efficace e procurare il due ad uno. Anche nel quarto frangente di gioco le umbre tengono inizialmente in mano il pallino, ma sul 13-14 la situazione cambia radicalmente, il servizio incisivo delle ospiti crea la spaccatura e Canella rimanda la sentenza. Al tie-break torna la concentrazione, sul 4-4 Pagliare sbaglia qualcosa e così Ubertini e capitan Elisa Mezzasoma ne approfittano per lanciare la volata ed andare a conquistare il primo successo della stagione. Tutto sommato si è trattato di una buona prova per Bastia Umbra che ha messo sul piatto una solidità eccezionale a muro ma ha evidenziato anche ampi margini di miglioramento in ricezione dove ha subito troppo. Superata dunque l’emozione del debutto adesso ci si concentra sul prossimo obiettivo, il primo derby umbro che sarà sabato prossimo 26 ottobre nella vicina Trevi.
EDIL ROSSI BASTIA – LMD GROUP PAGLIARE = 3-2
(25-16, 20-25, 25-21, 20-25, 15-6)
BASTIA UMBRA: Ceppitelli 19, Ubertini 17, Mezzasoma 16, Giusti 7, Tiberi 7, Gatto 3, Gagliardi (L1), Pani, Crisanti, Paffarini. N.E. – Alessandretti. All. Gian Luca Ricci ed Alessandro Papini.
PAGLIARE: Taddei 24, Canella 16, Fedeli 13, Testella 11, Agostini 2, Capriotti 2, Ferrara (L1), Di Bonaventura, Ambrosini, Concetti, Ventura (L2). N.E. – Di Davide. All. Francesco Napoletano e Nazzareno Calvaresi.
Arbitri: Maurizio Merli e Fabio Toni.
EDIL ROSSI (b.s. 8, v. 4, muri 16, errori 17).
LMD GROUP (b.s. 18, v. 11, muri 9, errori 18).
(fonte Libertas Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 20, 2013 11:44
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<