Serie B1, primo fine settimana di fuoco per i team umbri

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 19, 2013 10:27

Serie B1, primo fine settimana di fuoco per i team umbri

Venturi Federica

Federica Venturi

Al via la serie B1 femminile, quattro le formazioni umbre chiamate al debutto nel primo fine settimana della stagione. Comincia in casa la Edil Rossi Bastia chiamata a combattere contro la Lmd Group Pagliare; al palazzetto di viale Giontella (ore 18) subito un match tosto tra due avversarie storiche delle scorse stagioni; la fiducia è d’obbligo tra le biancoazzurre del direttore sportivo Luca Conti che confidano sulle qualità della regista Eleonora Gatto, le marchigiane invece puntano le loro carte sulla schiacciatrice Roberta Taddei. Avvio esterno per la Todi Volley, il test d’ammissione della matricola biancoblu avviene in casa della pericolosa Robursport Pesaro; le marchigiane padrone di casa occhi puntati sulla promettente opposta Eva Trinci, le ragazze del presidente Fabio Cauduro fanno leva sulla concreta centrale Federica Venturi. Parte in trasferta con un posticipo la Gecom Security Perugia di scena domani nella tana della Figline Valdarno; tra le toscane le attenzioni maggiori sono concentrate sull’esperta centrale Alessandra Ambrosi, tra le magliette nere accompagnate dalla team manager Silvia Bizzarri a fare buona guardia ci penserà la libero Luisa Rocchi. Impegno domenicale per la Lucky Wind Trevi che viaggia verso la residenza del team targato Lardini Filottrano; due formazioni che puntano alla salvezza, tra le marchigiane i riflettori sono diretti sulla concreta centrale Martina Spicocchi, a dare sicurezza alle ospiti coordinate del dirigente Francesco Pietrolati è la costanza di rendimento nel tempo della palleggiatrice Monia Pietrolati.
Ilaria Cesaroni

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 19, 2013 10:27
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<