Sir Safety Perugia, una buona consuetudine

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 14, 2013 15:55

Sir Safety Perugia, una buona consuetudine

Sir Safety Perugia (presentazione)

foto di gruppo alla presentazione della Sir Safety Perugia di serie A1 maschile

Il quarto anno a nel capoluogo regionale della Sir Safety Perugia comincia a fornire garanzie agli amanti della pallavolo di serie A1 maschile. E per tenere a battesimo la nuova stagione di quella che è a tutti gli effetti la società sportiva più importante della città si sono schiuse le porte della Sala dei Notari, la più bella ed importante a Palazzo dei Priori. La mattina di presentazione ufficiale ha visto sfilare gli atleti bianconeri in uniforme. Una presenza costante nel panorama sportivo perugino che il presidente Gino Sirci ha voluto rimarcare: «La consuetudine sta diventando una tradizione, la nostra squadra è ormai radicata nel tessuto sociale cittadino ed è per noi un piacere poter essere ancora qui con i nostri sogni e le nostre ambizioni cercando di tenere alti i nostri colori. Mi fa piacere trovare anche gli sponsor alla presentazione istituzionale del mattino, significa che questa squadra sta diventando un riferimento. Il nostro impegno è un po’ come quello dell’amministrazione comunale che cerca di tenere alto il buon nome di Perugia per dare l’immagine migliore di sé all’esterno». Dopo l’intervento del numero uno dei block-devils è toccato alle autorità presenti portare il proprio saluto con il sindaco Wladimiro Boccali che ha detto: «Siamo onorati di avere ancora una squadra nella massima categoria nazionale che ci rappresenta e siamo orgogliosi di vedere che il progetto tende sempre ad essere migliore. La conclusione del campionato di pallavolo quest’anno coinciderà con la fine del mandato politico della giunta che rappresento, speriamo di poter festeggiare assieme un risultato importante». Erano anche presenti l’assessore allo sport Ilio Liberati ed il presidente regionale Fipav Giuseppe Lomurno che hanno sottolineato l’importanza di avere una squadra di alto livello per dare impulso alle iniziative commerciali e per promuovere la sana abitudine della pratica di un’attività sportiva. A conclusione degli interventi sono state fatte le foto di rito ed è stato dato appuntamento alla cena di gala che si terrà come sempre in serata, sarà quello il momento culmine di questo lunedì dove saranno svelati i soprannomi dei nuovi atleti e le novità della stagione.

Atanasijevic Aleksandar (premiato)

Aleksandar Atanasijevic premiato

L’unica pedina che risulta ancora assente è il martello serbo Aleksandar Atanasijevic che, dopo l’esperienza agli Europei, ha continuato ad essere protagonista con la nazionale del suo paese ed ha conquistato una brillante medaglia d’argento ai campionati mondiali under 23 perdendo al tie-break contro il Brasile padrone di casa. Alla manifestazione iridata che si è conclusa proprio ieri il promettente atleta di origine balcanica ha ricevuto il premio di miglior opposto del torneo. Il giocatore ventunenne si unirà ai compagni di Perugia già da mercoledì e sarà dunque pronto ad integrarsi al sestetto che esordirà domenica prossima a Cuneo. Una ulteriore stella straniera sta per approdare nel campionato italiano agli ordini del sestetto allenato da Kovac ed i fedelissimi del Pala-Evangelisti sono già in fermento per andare a conoscerlo ed ammirare da vicino un elemento di classe e potenza che può far compiere un salto di qualità al collettivo.
httpv://www.youtube.com/watch?v=EZwpPTK9k28
httpv://www.youtube.com/watch?v=irnxmn3llt8

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 14, 2013 15:55
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<