Spoleto, la serie B2 riparte da Perugia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 18, 2013 16:45

Spoleto, la serie B2 riparte da Perugia

Segoni-Lucas

Matteo Segoni e Simone Lucas

Quel palazzetto evoca ricordi felici. Due anni fa, infatti, San Marco fu teatro della promozione della Monini Spoleto che, chiudendo nel migliore dei modi una cavalcata memorabile, conquistò il vittoria del campionato.  L’avversario era la Grifo Volley Perugia che gli oleari ritroveranno sabato 19 ottobre, nella prima partita del torneo di serie B2 maschile. Una partita molto sentita da entrambe le formazioni, per svariati motivi. L’allenatore spoletino Romanò, che all’epoca della finale militava tra le fila dei perugini, dopo i risultati ottenuti in coppa Italia in queste settimane ha lavorato molto sui fondamentali e sull’aspetto psicologico incitando i suoi a mantenere alta la concentrazione e a rimanere tranquilli nelle fasi concitate delle gare. Il gruppo c’è e le amichevoli vinte in scioltezza con avversari del calibro di Civita Castellana (B1) e Citta di Castello (B2) sono lì a dimostrarlo. L’obiettivo è quello di raggiungere obiettivi prestigiosi e a patto di non lasciarsi mai andare e lottare sempre su ogni palla non sembra essere lontano dalla portata degli oleari. Anche per i perugini (all’esordio nella categoria) sarà una partita da vincere, per cercare di rifarsi da quella storica sconfitta e presentarsi nel migliore dei modi ai suoi tifosi. Il tecnico Paolo De Paolis ha una rosa di qualità che comprende tanti ottimi atleti, oltre al centrale Daniele Servettini, che negli anni scorsi è stato proprio un protagonista in biancoverde. «Sarà una partita ricca di emozioni – ha spiegato Alejandro Romanò – ed andremo là per iniziare questa stagione con il piede giusto. È finito il tempo delle prove e dovremo dare subito il massimo anche se non sarà facile. La squadra sta bene, è motivata e avrò a disposizione l’intera rosa ad eccezione degli infortunati Marchetti e Preziosi. Perugia può contare su elementi d’esperienza che hanno militato anche in serie A ed i suoi centrali li conosciamo bene ma è un avversario alla nostra portata. Dobbiamo capire che non possiamo permetterci cali di concentrazione perché se non giochiamo sempre al massimo perdiamo contro chiunque. Credo nel mio gruppo e sono convinto che potremo dire la nostra nella corsa ai play off».
(fonte Marconi Spoleto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 18, 2013 16:45
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<