Tim Schepers: «Alla Grifo Perugia tutto funziona bene»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 9, 2013 17:44

Tim Schepers: «Alla Grifo Perugia tutto funziona bene»

Schepers Tim

Tim Schepers

Settimana transitoria per i ragazzi della Grifo Volley Perugia che in attesa dell’inizio del campionato, continuano a lavorare sugli schemi e sul fisico per arrivare in forma smagliante alla prima partita di questo attesissimo campionato di serie B2 maschile. Dopo le parole fiduciose spese in sede di presentazione sia dal presidente Andrea Bettini, sia dal coach Paolo De Paolis, incontriamo Tim Schepers, un altro perugino doc che rientra quest’anno a giocare ‘in casa’ dopo diversi anni da girovago del parquet: «Appena ho ricevuto la telefonata di Paolo De Paolis, in una serata di agosto, non ho avuto alcun dubbio nell’accettare la proposta e dopo aver limato alcuni dettagli, la firma è subito arrivata: sono davvero felice di poter nuovamente affrontare un campionato di questo livello, dopo anni in cui, per motivi lavorativi, avevo preferito affrontare campionati regionali. Inoltre, pur essendo di Perugia, gli ultimi tre anni li ho passati lontano dalla mia città, quindi giocare nuovamente qui, a pochi passi da casa, è per me una sorta di felice novità». L’atleta ci tiene a sottolineare le belle sensazioni subito percepite nei primi giorni della sua avventura biancorossa. «Devo ammettere che l’organizzazione della società mi ha stupito, tutto sembra funzionare benissimo e sicuramente questo è di aiuto per noi giocatori, che siamo continuamente stimolati in vista del campionato. Il girone infatti non è semplice, sulla carta quasi ogni squadra ha uno o più elementi di spicco, di categoria superiore. Sarà un campionato equilibrato, con tante squadre di pari livello pronte a lottare per buone posizioni». Il forte opposto perugino infine ci conferma come l’affiatamento tra i giocatori grifoni sembra essere una delle note più positive di questa preparazione. «Tra noi compagni si è subito creato un ottimo gruppo e sono felice che in pochi giorni l’atmosfera è già così piacevole, sicuramente questo è anche merito dell’allenatore, bravissimo anche in questi aspetti. Dal punto di vista personale posso dire che giocare finalmente con Filippo Fuganti, mio grande amico ormai da anni, mi rende molto felice.  In più, avere compagni come Belli, molto forte ma allo stesso tempo umile e disponibile, mi rende orgoglioso. I ‘giovani’ invece, mi hanno tutti impressionato per la loro volontà di mettersi in gioco: il loro livello è già buono e sicuramente avranno modo di migliorare ancora». Sul versante femminile invece si segnala l’inizio dell’avventura della ragazze della serie D, le quali, dopo aver affrontato una preparazione intensa ed efficace, sono già scese in campo per disputare le prime amichevoli. Sabato 5 ottobre infatti, al palazzetto di San Marco la compagine del tecnico Enrico Marconi ha affrontato la Don Bosco Nuovo Salario di Roma, squadra esperta e reduce dalla stagione nella massima categoria regionale laziale. Le ragazze, capitanate dalla palleggiatrice partenopea Imma Barone, hanno messo in campo grinta e determinazione, portando a casa una bella vittoria per tre set ad uno. La prima di campionato è ora attesa per domenica 20 ottobre in casa del Gubbio, squadra neopromossa.
(fonte Grifo Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 9, 2013 17:44
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<