Chiusi: secondo posto in palio col Grosseto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 22, 2013 00:11

Chiusi: secondo posto in palio col Grosseto

Camardese Simone (campo)

Simone Camardese

La serie positiva che dura da quattro turni è messa seriamente alla prova sabato 23 novembre, la Emma Villas Chiusi, infatti, scende in campo nel suo Pala-Coopersport alle ore 18 per affrontare una delle due avversarie più accreditate del girone. A raggiungere Poggio Gallina per fare visita al collettivo biancoblu è la Bambagioni Autotrasporti Grosseto, formazione rivelazione di questo primo scorcio di stagione che non ha ancora conosciuto battute d’arresto. I maremmani erano indicati tra le compagini migliori alla vigilia del campionato di serie B2 maschile e stanno mantenendo le attese degli addetti ai lavori a suon di risultati, il loro biglietto da visita parla chiaro, nelle prime cinque giornate sono quindici i set conquistati e solo quattro quelli perduti. Il collettivo di casa è cosciente delle difficoltà che presenta questo tipo d’impegno, ma l’occasione di fermare l’attuale seconda della classe è ghiotta e stimolante per il gruppo che si annuncia ben determinato a proseguire la sua marcia. Nel team locale allenato dal tecnico Romano Giannini e dal suo vice Massimo Marchettini, non ci sono dubbi sulla scelta dell’assetto da impiegare in questo nuovo impegno stagionale. I chiusini hanno bisogno di una prestazione di alto livello per superare questo nuovo ostacolo e per realizzarla hanno bisogno della precisione in regia del palleggiatore Simone Camardese nonché dell’efficacia in fase offensiva dell’opposto Nicola Romani, due pedine che hanno fornito garanzie sufficienti per essere ottimisti. Gli ospiti grossetani sono esperti della categoria avendola già vinta tre stagioni fa, tra le loro fila trovano spazio atleti molto concreti come la coppia di schiacciatori composta da Fabrizio Rolando ed Andrey Gribov, verosimilmente i due vigilati speciali della serata. Nel computo degli scontri diretti fanno parte dell’archivio solo le due gare di coppa Italia disputate poche settimane fa, in quelle occasioni le antagoniste hanno centrato una vittoria per parte, sempre in trasferta, ma la sconfitta della Emma Villas è arrivata all’ultima giornata della fase preliminare quando la prima piazza era ormai matematicamente al sicuro e con organico non al completo. I giocatori del presidente Giammarco Bisogno si sono allenati con la consueta dedizione ed hanno preparato con scrupolo questo appuntamento, i leoni non sono per nulla intimoriti da questo incontro, anzi, la coscienza di poter lottare con tutte le avversarie si è ormai radicata, e giocare davanti al proprio pubblico potrebbe risultare l’arma vincente per ottenere altri punti. E’ per questo motivo che la dirigenza lancia l’invito a tutti gli sportivi ed amanti delle schiacciate che vogliano godere di uno spettacolo che regala emozioni a non finire, oltretutto con ingresso gratuito. Possibile formazione Chiusi: Camardese in regia, Romani opposto, Braga e Di Marco centrali, Grassano e Bittoni martelli-ricevitori, Pochini libero. Probabile starting-six Grosseto: Masini ad alzare in diagonale con Pellegrino, Porcello e Giorgi al centro della rete, Rolando e Gribov schiacciatori, Ferraro libero. Arbitreranno l’incontro Andrea Di Tullio e Manuel Gallegra.
(fonte Emma Villas Vitt Chiusi)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 22, 2013 00:11