La Gecom Perugia naufraga a Pesaro

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 17, 2013 11:53

La Gecom Perugia naufraga a Pesaro

Di Mitri Alessia

Alessia Di Mitri

Trasferta amara per la Gecom Security Perugia che in terra marchigiana subisce la legge della capolista Robursport Pesaro con una sconfitta per tre set ad uno. Le padrone di casa hanno dimostrato di essere una squadra quadrata in tutti i reparti, ottima ricezione, ottimo attacco anche se a tratti fallosa e soprattutto un muro compatto e preciso che in certi momenti ha fatto la differenza. Le perugine hanno giocato sottotono, in certi momenti contratte e disordinate, prive di aggressività e determinazione. Paradossalmente le marchigiane hanno commesso molti più errori delle ospiti, anche se hanno finalizzato in maniera egregia le occasioni avute. Partenza col marchio di Zuccarini che secondo previsioni, dimostra di essere una delle armi pesanti di Pesaro in tandem con Gioia, mancina insidiosa e best-scorer della serata. Puchaczewski prova ad arginare ma il set va irrimediabilmente in archivio. Molto equilibrato il secondo parziale con Pesaro che commette molti errori ma le umbre non ne approfittano. Tosti prova a tenere il passo ma senza riuscirci. Nella terza frazione le magliette nere cominciano a mostrare la propria stoffa, le centrali riescono a trovare spazio e Valentini ricama attacchi precisi che permettono alle proprie compagne di vincere. Nel quarto frangente Fiesoli infila quattro punti consecutivi che sommati agli errori perugini fanno segnare sul tabellone un’inquietante 10-1. Coach Bovari prova il doppio cambio con Montechiarini su Cecato e Puchaczewski sostituita da Di Mitri che dimostra di tenere bene la regia della squadra. Valentini tenta vanamente di accorciare il divario che rimane ampio (20-14). Puchaczewski ancora in evidenza nel finale, ma una Fiesoli scatenata chiude il discorso.
ROBURSPORT PESARO – GECOM SECURITY PERUGIA = 3-1
(25-20, 25-22, 21-25, 25-18)
PESARO: Gioia 21, Zuccarini 16, Fiesoli 14, Salvia 12, Boriassi 10, Carraro 3, Micheletti (L), Natale, Battistelli, Trinci. N.E. – Sacchi. All. Matteo Bertini.
PERUGIA: Valentini 15, Puchaczewski 15, Tosti 10, Cruciani Cr. 8, Cecato 3, Cruciani Co. 2, Rocchi (L1), Montechiarini 1, Mearini, Di Mitri. N.E. – Pistocchi, Chiavatti (L2). All. Fabio Bovari.
Arbitri: Saimon Marocci e Marco Marchetti.
(fonte Wealth Planet Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 17, 2013 11:53
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<