La Sir Perugia tra le sue mura col Vibo Valentia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 30, 2013 15:41

La Sir Perugia tra le sue mura col Vibo Valentia

Buti Simone

Simone Buti

Il Pala-Evangelisti riapre le porte al massimo campionato di pallavolo maschile! È tutto pronto infatti per il match in programma domani sera nell’impianto di Pian di Massiano che vedrà la Sir Safety Perugia sfidare la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, incontro valido per la settima giornata di andata. Tra trasferte, anticipi televisivi e spostamenti vari, curiosamente la casa dei block-devils accende le luci sul grande volley per la prima volta di domenica in questa stagione. È gara delicata ed importante quella che attende i ragazzi cari al presidente Sirci contro un avversario di rango nella pallavolo italiana e che anche quest’anno, dopo una lunga estate, si è presentato ai nastri di partenza della stagione con una formazione in grado di competere ad alti livelli. Sono in un buon momento i bianconeri, quarti in classifica a quota nove punti dopo il blitz di metà settimana in quel di Molfetta. Il match in terra di Puglia ha dato smalto a capitan Vujevic e compagni che domani vogliono dare continuità ai risultati positivi per proseguire nella scalata e provare a puntare in alto. Kovac, in questi pochi giorni dopo Molfetta, ha spronato proprio la squadra a non abbassare la guardia ed a spingere forte sull’acceleratore, ben conscio delle difficoltà del match. Il tecnico perugino, tolte le piccole tossine derivate dalla lunga trasferta di mercoledì, ha tutta la rosa in buone condizioni di forma, con i frombolieri Petric e Atanasijevic che vogliono confermare la loro fin qui ottima stagione offensiva. Dopo la bella prova di Molfetta, dovrebbe essere confermato in cabina di regia ‘Mito’ Mitic, molto positivo nella gestione del gioco bianconero. Attorno a lui i soliti noti ‘Magnum’ Atanasijevic (primatista per punti fatti finora in campionato con 130 palloni vincenti) opposto, gli ex Barone e ‘Cannibal’ Buti al centro, ‘Lupo’ Vujevic e ‘Drago’ Petric in zona quattro con Giovi padrone della seconda linea. Pronti all’uso Paolucci, Cupkovic, Della Lunga, Semenzato, l’altro ex Fanuli e Della Corte. Visti gli ottimi risultati fin qui ottenuti ed il crescente interesse verso la creatura del presidente Sirci, è prevista una buona affluenza di pubblico al Pala-Evangelisti per un confronto di alto livello tecnico e che promette spettacolo. Anche perché l’avversario perugino è di quelli da prendere con le molle! Sette i punti in classifica dei calabresi, con due vittorie (Verona e Latina) e sempre contro tutti ottima impressione destata. Il confermato coach Blengini presenta il tedesco Steuerwald in regia con l’ex azzurro Gavotto opposto, Forni e l’argentino Crer al centro, due tra l’ex capitano della nazionale Cisolla, Ogurcak ed il giovane scuola Lube Randazzo in banda e l’esperto Farina nel ruolo di libero. Appuntamento dunque per domani sera, ore 18, al Pala-Evangelisti di Perugia. Va in scena la grande pallavolo ed il Block Devils Show! Tre gli ex domani in campo nel confronto, tutti nel roster degli umbri, si tratta dei centrali Barone e Buti e del libero Fanuli. Perugia: Mitic-Atanasijevic, Barone- Buti, Vujevic-Petric, Giovi (L). All. Slobodan Kovac. Vibo Valentia: Steuerwald-Gavotto, Forni-Crer, Cisolla.Ogurcak(Randazzo), Farina (L). All. Gianlorenzo Blengini. Arbitri: Stefano Cesare ed Armando Simbari.
(fonte Sir Safety Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 30, 2013 15:41
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<