La situazione nei campionati regionali

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 27, 2013 07:30

La situazione nei campionati regionali

Campana Mario

Mario Campana

Rimane pressoché immutata la situazione di alta classifica della serie C regionale femminile dove la parte del leone la fanno, ancora una volta la Sport Evolution Castiglione del Lago e la San Giustino Volley che, a distanza di un solo punto l’una dall’altra, hanno già creato il vuoto rispetto Mb Immobiliare Chiusi. In serie C maschile il divario è più netto già tra la prima e la seconda in classifica; Clt Terni e Pallavolo Selci & Sansepolcro sono separate da quattro lunghezze; la compagine ternana fa registrare un ruolino di marcia impressionante con cinque vittorie in cinque gare. Classifica decisamente più corta invece nel campionato regionale di serie D femminile girone A in cui in tre punti si danno battaglia ben quattro squadre: San Feliciano Volley, Antico Molino Tavernelle, Floreale Perugia e Fossato Volley, rispettivamente a 17, 16, 16 e 14 punti. Anche il girone B ha una classifica molto incerta in cui; in questo caso in tre punti si trovano addirittura cinque squadre. In testa troviamo la Monini Granfruttato Spoleto con 15 punti, subito dietro a 13 punti l’Arrone Pallavolo, la One Investigazioni Bastia e la Volley 86 Petrignano, a 12 punti la Bosico Terni. La serie D regionale maschile a girone unico vede, anch’essa, un groviglio di squadre in sole tre lunghezze; 17 punti per la New Font Mori Gubbio, 16 per la Sensi Assisi e 15 per la Clitunno Volley e per la Clt Terni. «E’ evidente – sottolinea il presidente Giuseppe Lomurno – come ad oggi i campionati più avvincenti siano quelli maschile e femminile di serie D, dove la maggiore incertezza della classifica lascia immaginare che battaglieranno, fino alla fine della regular season e oltre, un bel numero di squadre. La preparazione e la tenacia saranno elementi determinanti nel definire le sorti di questi campionati dai quali il comitato nutre sempre la speranza di vedere emergere atleti umbri ai quali venga data la possibilità di misurarsi con la realtà nazionale».
(fonte Fipav Umbria)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 27, 2013 07:30
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<