Marsciano, una battuta devastante col Magione

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 7 Novembre, 2013 11:47
Gialletti Arianna

Arianna Gialletti

La Samer Marsciano, nel campionato under 18 femminile, s’impone decisamente in trasferta sul capo delle pari età targate Avis Magione, gestendo la gara all’unisono. Nelle prime fasi di gioco, le ospiti vanno sul 3-9 con capitan Grandi in banda e Todini in battuta, i tre punti avversari, altro non sono che altrettanti errori. Il set prosegue, con le ragazze di Piazzese sempre al comando, Baldoni prova due volte una reazione, ma è poca cosa, mentre sono le ospiti a sprecare troppo e perdere spesso concentrazione. Natalizi serve a Todini l’attacco del 16-24, Cornicchia annulla, ma poi un errore in battuta cede il vantaggio alle marscianesi. Il secondo parziale riprende con la Samer saldamente al comando 1-7, il duo Rellini-Todini costringe il tecnico Randone ad un tempo discrezionale, ma anziché la reazione delle padrone di casa, arrivano gli errori delle ospiti che si fanno insidiare da vicino (7-8). A ridare slancio alle marscianesi arrivano gli ace di Todini e gli attacchi di Grandi. Baldoni ed il libero Lustri s’impegnino generosamente, ma poco possono contro il team ospite. Il colpo di grazia arriva con Giannoni, che salita in battuta, mette a segno ben quattro punti consecutivi, portandosi sul 12-22. E’ ancora Todini artefice del punto che vale il 13-24, e di seguito arriva l’ennesimo ace della regista Natalizi. Piazzese, per la terza frazione, lascia in panchina Grandi, Rellini, e Natalizi, affidando la regia ad Antonelli e sulla diagonale Giannoni, unico centro Faraghini, classe 1999 e in banda Ceccarelli, Gialletti, e Todini. La battuta positiva di Gialletti traccia subito il solco, tre servizi vincenti consecutivi, e il buon lavoro difensivo del libero Costanzi, che addirittura su una sorprendente difesa, va a punto, costringono il tecnico magionese a richiedere una sosta. Solo sul 2-7 Baldoni prova ad intralciare il predominio ospite, ma Giannoni e Todini continuano a trovare varchi (9-14). È Cesarini ad incaricarsi della reazione mentre Antonelli fissa successivamente l’11-18. Tornata in battuta Gialletti, fa di nuovo tris da fondo campo, Baldoni trova appena il tempo di portare qualche altro punto a casa, prima che Antonelli chiuda la gara col ventunesimo ace di squadra.
AVIS MAGIONE – SAMER MARSCIANO = 0-3
(17-25, 13-25, 15-25)
MAGIONE: Baldoni 10, Cornicchia 3, Cesarini 3, Nicconi 1, D’Ellena 1, Dottori 1, Lustri (L), Proietti. N.E. – Giannoni. All. Luca Randone.
MARSCIANO: Todini 16, Gialletti 9, Grandi 7, Rellini 7, Giannoni 6, Natalizi 6, Costanzi (L), Antonelli 3, Faraghini 1, Ceccarelli. All. Cristian Piazzese.
Arbitro: Roberta Tramba.
AVIS (b.s. 4, v. 2, muri 1, errori 16).
SAMER (b.s. 7, v. 21, muri 4, errori 19).
(fonte Media Umbria Marsciano)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 7 Novembre, 2013 11:47