Samer Marsciano a segno contro le tifernati

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 4, 2013 22:25
Iacobbi Anna Lucia

Anna Lucia Iacobbi

Dopo l’infelice trasferta della seconda giornata in serie D femminile, la Samer Marsciano torna tra le mura amiche, ospite la Volley Ball Tiferno. Decise ad acquisire punti importanti le giovani ragazze di Capitini, appaiono subito ben presenti in campo. La regia affidata ad Antonelli per le locali, e a Calagreti per le ospiti, si equivale, in fase iniziale, capitan Gialletti e Tellini, tengono in equilibrio fino al 4-4, dopodiché le padrone di casa allungano fino al 10-5, propiziato dai muri di Ambroglini, il tecnico Morani ricorre alla sosta a disposizione, le sue ragazze rispondono alla grande, tanto che Angeloni fissa l’11-11, ma non solo con la collaborazione del libero Milli, sorpassa  fino al 16-20. Le locali compattano le fila ed il libero Costanzi chiude tutti gli spazi, andando anche a punto su una difesa impossibile, ma è Cerquetelli a riallineare sul 21-21, poi Angeloni torna a colpire e due errori marscianesi, archiviano il set. Con Vagnoni  le ospiti si portano sullo 0-4, ma Larini e Iacobbi controbattono pareggiando sul 4-4 e sorpassando, di Ambroglini il muro dell’11-8, che costringe di nuovo Morani ad intervenire. Stavolta la sosta è improduttiva, Larini e Cerquetelli passano sulle bande, mentre le ospiti commettono qualche errore di troppo in battuta, dopo il 18-13, la buona difesa permette ad Antonelli di mettere in moto costantemente Iacobbi che sale in cattedra fino a pareggiare il conto set. Sulla spinta del finale di set, la Samer si porta con Cerquetelli sul 6-2, per proseguire con Fagioli fino all’8-3, poi qualcosa si inceppa e qualche errore di troppo, più la reazione di capitan Ronti e Angeloni, è di nuovo 10-10. Le giovani di Capitini vanno ad intermittenza, conquistando vantaggi, annullandoli con equivalenti errori, arrivando così sul 21-21, sempre tenute a galla da Iacobbi e Larini, l’allungo finale delle ospiti 22-24, non abbatte la Samer che annulla due palle set, andando ai vantaggi. Polidori prima e Angeloni poi, vanno ad aggiudicarsi il set. Non assorbono subito il colpo le padrone di casa, ma sotto 2-4, ricominciano a risalire decisamente. La battuta di Cerquetelli prima, e quella di Pottini poi, mettono in difficoltà la ricezione avversaria, ma non solo, infatti la difesa energica marscianese, costringe in errore il contrattacco ospite. Larini traccia il solco del 18-11, mentre Iacobbi si spinge fino al 24-10, lasciando ad Antonelli il contrasto che rimanda la decisione al tie-break. Il caloroso pubblico locale sospinge il team Samer alla conquista del quinto set, subito avanti 4-1 con Larini e Fagioli, vanno al cambio campo sull’8-4 con ennesimo affondo di Iacobbi. Il muro di Pottini che vale il 10-5, costringe ad una sosta discrezionale il tecnico ospite, poi un tentativo di rimonta di Ronti S. costringe Capitini, a sua volta ad interrompere sul 10-8. E’ la Samer a riprendere la corsa con Iacobbi, andando a concludere con un misurato mani-fuori di Fagioli.
SAMER MARSCIANO – VOLLEY BALL TIFERNO = 3-2
(22-25, 25-16, 24-26, 25-14, 15-11)
MARSCIANO: Iacobbi 19, Larini 16, Cerquetelli 12, Fagioli 8, Antonelli 5, Gialletti 2, Costanzi (L1), Ambroglini 5, Pottini 2. N.E. – Ceccarelli, Possanzini, Natalizi, Montini (L2). All. Roberto Capitini.
CITTA’ DI CASTELLO: Vagnoni 15, Angeloni 13, Ronti S. 11, Polidori 8, Bartolini 6, Ronti F. 3, Calagreti 2, Milli (L). N.E. – Frangipane, Maestri. All. Marco Morani.
Arbitri: Daniela Morini.
SAMER (b.s. 9, v. 12, muri 9, errori 20)
TIFERNO (b.s. 14, v. 5, muri 8, errori 27).
(fonte Media Umbria Marsciano)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 4, 2013 22:25
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<