San Mariano combatte ma si arrende ad Acquasparta

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 14, 2013 17:02

San Mariano combatte ma si arrende ad Acquasparta

Graficonsul San Mariano (tempo)

le ragazze della Graficonsul San Mariano

Non riesce a tenere testa alle avversarie la Graficonsul San Mariano che, nel turno infrasettimanale del mercoledì in calendario nella serie C femminile deve soccombere di fronte alle atlete della Cmp Acquasparta, squadra che dopo due estenuanti ore di gioco riesce ad avere la meglio sulla giovane formazione allenata da Massimiliano Urbani e Lorenzo Castellini. Assente, per attacco influenzale tra le fila locali rossoblu, Giulia Distante, ben sostituita dalle debuttanti Virginia Morarelli nei primi due parziali e Matilde Vibi nel terzo e quarto. Il primo set vede le due squadre procedere appaiate nella prima fase con qualche errore in fase di ricostruzione da parte di San Mariano che permette alle ospiti di rimanere agganciate nel punteggio. La partita non decolla, da entrambe la parti della rete il servizio o è falloso oppure è troppo facile che permette ai palleggiatori di smarcare al meglio le proprie attaccanti. Dopo un vantaggio di 11-9 la Graficonsul si fa rimontare e subisce quattro punti consecutivi che obbligano Urbani a spendere il primo time-out. La gara entra adesso nel vivo, azione lunghe e difese spettacolari, ma l’inerzia non si inverte, anzi il vantaggio delle ospiti aumenta grazie ad una battuta ficcante che fa saltare la ricezione delle padrone di casa. Il set si chiude con un errore di San Mariano. Dopo il cambio di campo partenza razzo di Acquasparta che si porta subito avanti 1-5, ma qualche indecisione provocata dal turno al servizio di Bartoccini permette a San Mariano di agganciare le avversarie prima e poi di superarle. In questo set è la battuta di San Mariano a fare la voce grossa, un turno al servizio di Corselli costringe la Cmp al time-out sul 14-9, poi è Della Giovampaola in fast a dare il massimo vantaggio Graficonsul. Le ospiti si fanno di nuovo sotto ma sul finale del set sale in cattedra Corselli che, con tre attacchi consecutivi, conquista il set-point che viene subito capitalizzato. Punteggio in parità, ma le ospiti non demordono e come nel parziale precedente partono subito forte per poi vedere il loro margine assottigliarsi, time-out di coach Petrocchi, il punteggio adesso procede in parità, le due squadre non riescono ad aver il guizzo per mettere alle corde le avversarie, San Mariano conquista una palla-set che viene però annullata, si procede ai vantaggi, ed alla fine è la maggiore esperienza delle ospiti a permettere loro di conquistare il parziale alla prima occasione. La partita di San Mariano termina qui, le ragazze della presidente Loletto non hanno la forza per reagire dopo il finale del set precedente, vanno subito in affanno e non riescono ad invertire le sorti del match, vince Acquasparta che conquista i tre punti in palio. Per i tifosi del San Mariano appuntamento al Comunale di via Cattaneo sabato 16 novembre alle ore 18 per la gara che vedrà ospite il Ponte Felcino.
GRAFICONSUL SAN MARIANO – CMP ACQUASPARTA = 1-3
(16-25, 25-21, 27-29, 16-25)
SAN MARIANO: Spacci, Corselli, Della Giovampaola, Bartoccini, Urbani, Morarelli, Capponi (L), Vibi. N.E. – Maggi, Ciancio, Vata. All. Massimiliano Urbani e Lorenzo Castellini.
ACQUASPARTA: Guerreschi, Muzi, Rosa, Ubaldi, Carboni, Petrelli, Grechi (L1), Todini, Ascani, Romani, Barbabella, Guerrini (L2). All. Consuelo Petrocchi e Francesco Nicolao.
Arbitri: Cristina Cammarano e Luca Tomassoni.
(fonte Polisportiva San Mariano)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 14, 2013 17:02