San Mariano frenata a Foligno

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 11, 2013 12:11

San Mariano frenata a Foligno

Spacci Eva (riceve)

una ricezione della schiacciatrice Eva Spacci

Un punto conquistato o due lasciati indietro? Nella quarta giornata del campionato di serie C femminile, la Graficonsul San Mariano incappa nella prima sconfitta stagionale, perdendo al tie-break con la Vis Fiamenga Foligno dopo essere stata in vantaggio per due set ad uno e non cogliendo l’occasione per chiudere la partita nel quarto parziale. La squadra allenata da Fogu ha dimostrato di essere più cinica rispetto alle rossoblu che, dopo essersi viste dominare nel primo set hanno girato a proprio favore l’andamento del match nel secondo e terzo parziale, quando il servizio e la fase di contrattacco di San Mariano hanno fatto saltare il sistema difensivo locale. Con un solo set da vincere per conquistare l’intera posta in palio le giovani sanmarianesi si sono disunite consentendo alle padrone di casa di riportare in parità l’incontro per poi vincere il quinto e decisivo set. Massimiliano Urbani schiera Bartoccini in regia in diagonale con Distante, al centro della rete Della Giovampaola ed Urbani, schiacciatrici Spacci e Corselli il libero è Capponi, dall’altra parte della rete Foligno si dispone con Castellani al palleggio e Sara Maiuli opposta, in posto tre Salvi e Frattini, attaccanti di zona-quattro Marta Maiuli e Muste, a guidare la seconda linea è Antonini. Primo set che parte all’insegna di un sostanziale equilibrio con le due squadre che si studiano e procedono appaiate fino al 9-9, da questo punto in poi sono le padrone di casa a spingere maggiormente sull’acceleratore conquistando un discreto margine di vantaggio che obbliga San Mariano a forzare e commettere qualche errore di troppo consegnando alle rivali il vantaggio. Al rientro in campo Foligno parte di nuovo avanti ma è il turno al servizio di Spacci a spaccare il set, con un filotto importante di battute vincenti o palle facili da rigiocare consente a San Mariano di ricucire lo strappo e portarsi in vantaggio, inutili i time-out delle padrone di casa l’inerzia del set si è indirizzata verso il campo della Graficonsul che chiude alla seconda occasione. Terzo parziale ben giocato dalle ospiti che, guidate da un’attenta regia di capitan Bartoccini, riescono a mettere a terra palloni pesanti, il gioco grazie ad una buona ricezione diventa più veloce e le centrali trovano varchi importanti nelle maglie della difesa folignate, il tentativo di rimonta è vana. Quarta frazione decisiva, a San Mariano manca la capacità di chiudere il match a proprio favore e concede a Foligno la possibilità di rientrare in partita, la maggiore esperienza del team folignate permette di rimettere il punteggio in parità. Tie-break combattuto da entrambe le parti ma le attaccanti rossoblu sembrano avere le polveri bagnate e non riescono ad incidere come avevano fatto in precedenza, dopo un iniziale incertezza è la Vis Fiamenga a prendere il comando e conquistare l’incontro.
VIS FIAMENGA FOLIGNO – GRAFICONSUL SAN MARIANO = 3-2
(16-25, 25-21, 25-21, 22-25, 13-15)
FOLIGNO: Maiuli M. 17, Muste 15, Maiuli S. 11, Salvi 10, Frattini 8, Castellani 1, Antonini (L1). N.E. – Brunetti, Pepperosa, Profili, Lucidi, Carletti, Mancinelli, Gerani (L2). All. Francesco Fogu.
SAN MARIANO: Spacci 24, Corselli 19, Della Giovampaola 14, Bartoccini 5, Distante 3, Urbani 1, Capponi (L). N.E. – Maggi, Morarelli, Vibi, Ciancio, Vata. All. Massimiliano Urbani.
Arbitri: Andrea Galteri e Roberta Tramba.
VIS FIAMENGA (b.s. 10, v. 15, muri 6,  errori 31).
GRAFICONSUL (b.s. 10, v. 15, muri 7, errori 31)
(fonte Polisportiva San Mariano)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 11, 2013 12:11