Serie B1, scontri ardui per le formazioni regionali

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 16, 2013 02:01

Serie B1, scontri ardui per le formazioni regionali

Quarchioni Giorgia

Giorgia Quarchioni

Fine settimana complicato in serie B1, è solo una la portacolori regionale impegnata tra le mura amiche, le gare però promettono scintille di agonismo dentro al rettangolo da gioco. Riflettori puntati sul palazzetto dello sport di Ponte Naia dove domenica (ore 17,30) la Todi Volley lancia la sfida alla San Michele Firenze; le tuderti del tecnico Dario Sanna hanno recuperato la schiacciatrice Giorgia Quarchioni influenzata la scorsa settimana, le toscane fanno perno sull’efficiente centrale Chiara Sacconi. La Gecom Security Perugia affronta per la seconda settimana consecutiva un duello al vertice recandosi stasera alla corte della capolista Robursport Pesaro; impresa ardua per le magliette nere contro le marchigiane che dispongono di una batteria di attaccanti molto prolifica con il martello Carol Zuccarini, tra le perugine dell’allenatore Fabio Bovari la spinta propulsiva dovrebbe arrivare ancora dalla regista Giulia Cecato. Trasferta da brivido per la Lucky Wind Trevi che domenica va a visitare la forte compagine della Azzurra Casette D’Ete; le padrone di casa contano sulla solidità dell’opposta Maria Mauriello, tra le biancoazzurre del coach Gian Paolo Ricci chi vuole continuare a stupire è il libero Giulia Rocchi. Prove di maturità lontano dal proprio pubblico per la Edil Rossi Bastia che nel posticipo lancia la sfida all’agguerrita Figline Valdarno; occhio alle toscane che stanno trovando il giusto assetto e dispongono di elementi validi del calibro della centrale Claudia Felladi, mantenere un positivo trend è l’imperativo per le bastiole dirette da Gian Luca Ricci che col rendimento della schiacciatrice Noemi Giusti cercano prima di tutto ordine in attacco.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 16, 2013 02:01
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<