Serie B2, il turno delle umbre si prospetta fruttuoso

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 30, 2013 00:54

Serie B2, il turno delle umbre si prospetta fruttuoso

Tenerini Martina (palla)

Martina Tenerini

Quattro appuntamenti si svolgono entro i confini regionali nei campionati di serie B2. Scontro delicato per la Monini Spoleto che ospita nel suo Pala-Rota (ore 18) la pericolosa Emma Villas Chiusi; il duello a distanza è quello in cabina di regia, gli oleari del d.s. Pierpaolo Re hanno Paolo Torre, i toscani Mario Scappaticcio, ambedue arrivati in corsa a rinforzare le squadre. Un confronto al vertice attende la Zambelli Orvieto che al Pala-Papini al consueto orario delle 18 sfida l’arrembante Acqua di Bolgheri Cecina; le donne della Rupe del dirigente Andrea Vergari caricano di responsabilità palleggiatrice Erika Campana, il team ospite confida sul martello Giulia Fidanzi. Partita casalinga per la Grifo Volley Perugia che al palazzetto di San Marco (ore 18,30) se la vede con L’Arca Cus Pisa; il d.s. Dario Mandò ha registrato la crescita di rendimento del centrale Nicola Cappelletti, nel sestetto toscano si trova l’esperto schiacciatore Massimiliano Piccinetti. Gioca tra le mura amiche anche la Omg Galletti Ponte Valleceppi che domenica alle ore 18 ospita nel suo Cva la quotata Pallavolo Fabriano; le ponteggiane del presidente Stefano Cavalaglio devono rialzare le proprie quotazioni e fanno leva sulla opposta Martina Tenerini, tra le marchigiane è la centrale Mara Santoni ad avere il compito di bucare le maglie avversarie. Torna in trasferta la Crediumbria Ternana che si reca alla residenza della Montesport Montespertoli; il pericolo principale toscano è la schiacciatrice Giulia Pistolesi, a spronare il collettivo rossoverde del team manager Mirko Almadori è la centrale Beatrice Palomba. Confronto abbordabile per la Gherardi Cartoedit Città di Castello di scena sul rettangolo della Volley 79 Civitanova in quella che sembra una occasione da non farsi sfuggire; i marchigiani fanno perno sul palleggiatore Javier Martinez, nel clan tifernate del dirigente Maurizio Mandrelli le certezze riguardano il concreto libero Michele Boriosi. Gara esterna anche per la Ecomet Marsciano che si trasferisce nella tana della Gruppo Lupi San Miniato fanalino di coda della graduatoria insieme alle umbre; team abbordabile quello toscano nel quale milita la schiacciatrice Cristina Rossi, le biancoblu del vice presidente Luciano Natalizi puntano sulla crescita d’intesa con la regista Flavia Volpi. Cerca punti lontano da casa la New Font Mori Gubbio che è impegnata alla corte della matricola Costruzioni Papa Altino; nelle fila abruzzesi si trova la universale Andrea Miliovojevic, nella formazione rossoblu del consigliere Giuseppe Ragnacci tocca alla centrale Debora Zannella suonare la carica.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 30, 2013 00:54
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<