Serie B2, massima concentrazione per le umbre

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 16, 2013 08:08

Serie B2, massima concentrazione per le umbre

Cerbella Federica

Federica Cerbella

Procede senza tregua il campionato di serie B2. Gara casalinga al Pala-Papini di Ciconia (ore 18) per la matricola Zambelli Orvieto, l’avversaria di turno è il fanalino di coda Delta Luk Lucca; le donne della Rupe affidate al vice allenatore Marco Gobbini si concentrano puntando sulla concretezza del libero Arianna Andreani, le toscane hanno il punto di forza nella centrale Elena Fornaini. Impegno interno anche per la Grifo Volley Perugia che cerca di mantenere al palazzetto di San Marco (ore 18,30) il ritmo vincente nella sfida all’abbordabile Interporto Orte; tra le fila grifone il tecnico Paolo De Paolis può contare sulla buona condizione dello schiacciatore Filippo Agostini, tra i laziali riflettori puntati sull’opposto Gregorio Guzzago. Gara interna ad alto rischio per la New Font Mori Gubbio che alla palestra Provinciale Polivalente (ore 21) si misura con l’imbattuta capolista Dannunziana Pescara; il duello a distanza avviene tra le giocatrici esperte di zona-tre, le rossoblu del coach Maurizio Mattoni cercano l’energia attraverso la centrale Federica Cerbella, tra le abruzzesi è l’esperta centrale Giulia Colatriano a fornire le garanzie migliori. Torna lontano dal suo pubblico la Crediumbria Ternana che è di scena sul campo della battistrada Di Lucca Nottolini Capannori; le preoccupazioni toscane risiedono nella presenza della schiacciatrice Valentina Maltagliati, tra le rossoverdi dirette da Massimo Braghiroli si annuncia in buona condizione la libero Barbara Bartolucci. Impegno lontano dal proprio pubblico per la Omg Galletti Ponte Valleceppi che si reca oggi alla residenza della Ciaocarb Arabona Manoppello; tra le abruzzesi la vigilata speciale è il martello Daniela Belfiglio, le ponteggiane allenate da Roberto Macellari hanno fiducia nella costanza di rendimento di capitan Francesca Bazzucchi. Lontana dai suoi tifosi nel posticipo domenicale la Gherardi Cartoedit Città di Castello che è di scena nella tana della forte Bambagioni Autotrasporti Grosseto che guida la classifica; le preoccupazioni maggiori al di là della rete sono rivolte all’opposto Gianluca Pellegrino, i tifernati guidati da Michele Menghi si annunciano determinati con lo schiacciatore Leonardo Benedetti pronto a fare la sua parte. In posticipo di trasferta anche la Ecomet Marsciano che nello scontro in coda sfida la formazione targata Pediatrica Casciavola; le toscane fanno leva sul palleggiatrice Virginia Campus, le marscianesi coordinate da Cristian Piazzese confidano nelle qualità della centrale Veronica Santi.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 16, 2013 08:08