Serie C femminile, il commento della settimana

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 13 Novembre, 2013 10:07

Serie C femminile, il commento della settimana

Fogu Francesco

Francesco Fogu

La quarta giornata del campionato di serie C femminile ha regalato conferme. A dare prova di forza e continuità è stata la Sport Evolution Castiglione del Lago (12 punti) che, impegnata in trasferta contro la matricola Amerina Pallavolo, mette a segno la quarta vittoria su altrettante gare e guida in solitaria la classifica. Sono quattro le giocatrici in doppia cifra fra le lacustri, indice dell’ottimo potenziale offensivo della squadra guidata dal tecnico Pippi. Ad una sola lunghezza di distacco c’è il San Giustino Volley (11) che conquista una vittoria preziosa sul campo della matricola terribile Cmp Acquasparta (5). Trascinate da una Morelli in grande spolvero (21 punti per la centrale altotiberina), le ragazze di Brighigna chiudono al quinto set una gara dall’alto contenuto agonistico e si piazzano al secondo posto in classifica. Chi ha avuto un ottimo avvio di campionato è la Mb Immobilare Chiusi (10) che torna dalla trasferta domenicale in casa della Friservice Nocera Umbra con tre punti e la consapevolezza di potersela giocare con tutti. A fare la differenza per le toscane è il rendimento costante della centrale Franceschini. Terzo sigillo stagionale per la Qsa Promovideo Perugia (9) che viola la tana della Sorbi Gioielli Ponte Felcino grazie ad una prova concreta dell’intero collettivo. Scorcini, Hromis e Pero, con 11 punti a testa, si dividono la palma di migliori realizzatrici della gara ben innestate dalla giovane regista Giugliarelli. Torna il sorriso in casa Gherardi Cartoedit Città di Castello (9), dopo lo stop nel recupero settimanale contro Acquasparta, le ragazze di coach Dini s’impongono in tre set sul campo della Libertas Perugia (1). Ottima la prova della centrale Budassi che, pur avendo subito un piccolo infortunio nel riscaldamento, chiude la gara con 10 sigilli vincenti. È stata battaglia vera fra Vis Fiamenga Foligno (3) e Graficonsul San Mariano (7), le folignati del tecnico Francesco Fogu trovano la prima affermazione stagionale dopo cinque combattuti set. Per le sanmarianesi ci prova Spacci, a segno 24 volte, ma Marta Maiuli e Muste non ci stanno e portano alla vittoria Foligno realizzando dalla banda 32 punti in due. Chiude il quadro di giornata la gara che ha visto trionfare fra le mura amiche la Sm Volley Ellera (6): le ragazze di Violini liquidano in quattro set la pratica Azzurra Endas Terni (3) e gioiscono per la seconda volta in campionato. Per le padrone di casa un piccolo calo di concentrazione nel terzo set, poi Messineo e Cintia sono salite in cattedra regalando la vittoria alle ellerine. In questa giornata ha riposato l’Avis Magione (4), le ragazze di Montazemi scenderanno in campo già mercoledì sera nel primo turno infrasettimanale della stagione, ad attenderle il Ponte Felcino. La capolista Castiglione del Lago se la vedrà con Terni, mentre San Giustino ospita Ellera. Per Chiusi c’è il test Amerina, la Qsa Promovideo Perugia invece attende il Foligno. Nocera Umbra farà visita al Città di Castello, per San Mariano c’è l’impegno casalingo con Acquasparta. Osserva un turno di riposo la Libertas Perugia.
Andrea Sacco

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 13 Novembre, 2013 10:07