Tavernelle vince in rimonta a San Sisto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 5, 2013 13:59

Tavernelle vince in rimonta a San Sisto

Ciucarelli Giovanna (attacco)

Giovanna Ciucarelli in attacco

Partita entusiasmante e molto combattuta nella terza giornata del campionato di serie D femminile domenica pomeriggio al Pala-Paltriccia di San Sisto, fra la Floreale Perugia e la Delfino Tavernelle. Un match equilibrato che ha tenuto sia le squadre sia il numeroso pubblico sugli spalti con il fiato sospeso fino al tie-break, conquistato dalle ospiti. Le due formazioni presentano caratteristiche simili con giocatrici di notevole talento che sfoderano subito ottimi attacchi e una grande grinta in difesa. Lunghi scambi dove la palla sembra non cadere mai a terra fanno avanzare il punteggio lentamente e di pari passo (7-7). Qualche errore di troppo in ricezione delle ragazze di coach Simone Volpi permette alle padrone di casa di prendere coraggio e, supportate dal positivo turno di battuta di Ciucarelli, sbloccano il pareggio e allungano le distanze (12-8). Le perugine migliorano il livello di gioco, diventano più incisive in attacco e lasciano poco spazio alle avversarie che solo nella parte finale del set ritrovano il buon ritmo iniziale, ma è ormai tardi perché la Floreale continua dritta per la sua strada e va a chiudere. Il secondo periodo riparte sulla scia di quello appena concluso, molto bene le ragazze del tecnico Federico Rossi, precise in tutti i fondamentali e pungenti in battuta, riescono ad approfittare delle imprecisioni nel gioco delle ospiti e portarsi subito in vantaggio (6-2). Il black-out nel campo della Delfino termina in fretta, il servizio di Tordo dà continuità alla squadra, che finalmente riesce a costruire incisive azioni di gioco dove le attaccanti Montagnoli e Sargentini mettono a segno punti importanti che permettono alla squadra di recuperare e poi conquistare con merito il pareggio. Nella parte iniziale del terzo frangente di gioco imprecisioni ed errori si vedono in entrambi i campi e si torna a giocare punto a punto in perfetta parità. Sono le perugine con una scatenata Giulia Marzocchi in attacco ad allungare il passo (8-4). Le due formazioni sono determinate a portare a casa il risultato e non lasciano cadere un pallone in difesa, tanto che presto la situazione torna in perfetta parità (12-12). Le ragazze della Floreale insistono e giocano bene tutti i palloni, al contrario le biancocelesti perdono la giusta concentrazione e nonostante il match continui ad essere combattuto è Perugia a chiudere e portarsi in vantaggio. Nel quarto set coach Volpi rinnova la formazione con l’ingresso in campo di Schippa e Cecchetti. Sul terreno di gioco le due formazioni sono sempre più agguerrite, ma è Tavernelle a prevalere con una prova di grande coraggio. La squadra ospite diventa minacciosa in attacco e sempre più forte in difesa. Dopo momenti di gioco intenso dove entrambe le formazioni faticano a riprendere fiato per le lunghe azioni, le biancocelesti con un’energia nuova mettono a terra palloni decisivi e il muro di Cecchetti porta la squadra al tie-break. Nell’ultimo parziale si continua a lottare alla pari fino al cambio campo. Poi le perugine commettono qualche errore di troppo in attacco incoraggiando le ospiti che non sbagliano un pallone fino alla vittoria. Al termine del match il libero tavernellese Elisa Rossi ha commentato: «Dopo una partenza traumatica dove sembravamo senza alcun punto di riferimento, abbiamo pian piano preso fiducia dimostrando di essere un gruppo molto unito e di saper reagire in situazioni difficili. Siamo state davvero brave e per questo sono contenta del risultato, la squadra ha tutte le potenzialità per fare un ottimo campionato e visto l’impegno che tutte stiamo dimostrando arriveremo a giocare al massimo i play-off». Dall’altra parte Giulia Marzocchi ha affermato: «Siamo partite molto cariche e lo abbiamo dimostrato, ma forze la stanchezza finale ci ha impedito di raggiungere il traguardo. Nei punti decisivi della partita sono convinta che potevamo fare meglio, ma sono comunque soddisfatta. Questa è la mia seconda partita con la Floreale, sto vivendo una bella esperienza, il gruppo è molto unito con tanta voglia di vincere e presto si concretizzerà sul terreno di gioco»
FLOREALE PERUGIA – DELFINO TAVERNELLE = 2-3
(25-22, 19-25, 25-21, 22-25, 9-15)
PERUGIA: Mariucci 17, Marzocchi 8, Ciucarelli 6, Ciaglia 4, Ciabatta 3, Tinozzi 2, Costantini (L1), Calzola 11, Vicarelli 3, Iacobellis 1. N.E. – Boemio, Raschi (L2). All. Federico Rossi.
TAVERNELLE: Sargentini 17, Fatini 13, Montagnoli 7, Tordo 5, Bartoccioni 5, Zugarini 2, Rossi (L1), Cecchetti 10, Schippa 9, Ceccarelli, Volpi, Tassino, Posti (L2). All. Simone Volpi.
Arbitro: Alessandro Bianchi.
Ilaria Cesaroni

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 5, 2013 13:59