Castiglione del Lago esce indenne da Monteluce

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 23 Dicembre, 2013 13:04

Castiglione del Lago esce indenne da Monteluce

Maggiolini Gemma

Gemma Maggiolini

Nell’undicesima giornata del massimo campionato regionale femminile, le ragazze del duo Pippi-Cacciamani riescono a strappare una importantissima vittoria contro la Qsa Promovideo Perugia. La squadra di Monteluce ha rappresentato uno degli ostacoli più difficili da sormontare per le biancorosse della Sport Evolution Castiglione del Lago. La partita inizia all’insegna del grande equilibrio fino all’11-11, poi tre punti consecutivi di Ponti, grazie ad un muro e due ace, regalano il primo break importante alla formazione ospite (11-15). In seguito sale sugli scudi Hromis, nelle file locali, che permette di agguantare e superare le rivali (18-16). Barone e compagne operano il controsorpasso (20-22), ma Hromis al servizio mette in crisi la ricezione castiglionese (24-23); un guizzo di capitan Barone pareggia e un fendente di Boi dà il vantaggio alle ospiti. Partenza sottotono per le castiglionesi dopo l’inversione dei campi (8-4), è il tandem Maggiolini-Boi che suona la carica fino all’aggancio (10-10). Poi errori in ricezione e attacchi imprecisi mandano avanti le perugine (14-11 e 17-14). Un muro di Ponti e due ottimi attacchi di Boi fermano la corsa locale sul 18-18; ma è grazie all’incisività di Vergoni che la Sport Evolution riesce a chiudere il parziale in propio favore. L’avvio del terzo set è di marca perugina (7-3). Maggiolini e Vergoni ricuciono lo strappo (7-7), Perugia riallunga (14-11), ma è grazie ad un indomabile Gemma Maggiolini che il set sembra avvviarsi verso il trionfo castiglionese fino a che un calo di concentrazione ed errori in ricezione e attacco fanno sì che il set vada ad appannaggio delle rivali. Quarto periodo con partenza di marca ospite con Vergoni e Maggiolini ancora sugli scudi (3-6 e 7-13). Il vantaggio accumulato dalle Castiglionesi viene vanificato da un ottimo turno in battuta di Hromis che fa perdere lucidità alle ragazze ospiti (13-13). Locali in vantaggio (17-15), ma Maggiolini e Boi fanno la voce grossa 21-23 . Ed è Giada Vergoni a trascinare le propie compagne a questa importantissima vittoria che consolida il primato in classifica. Le ragazze del direttore tecnico Federico Luzi torneranno in campo il 18 gennaio al palazzetto di Porta Todi contro le ragazze del Foligno, a causa del turno di sosta dell’11 gennaio. Questo periodo di stop consentirà al tecnico Pippi di recuperare le infortunate in particolar modo Stefania Barone, che sta lavorando duramente con il preparatore atletico Enrico Ferrini per farsi trovare pronta per l’inizio del ritiro invernale ed aiutare le proprie compagne in questa esaltante stagione.
QSA PROMOVIDEO PERUGIA – SPORT EVOLUTION CASTIGLIONE DEL LAGO = 1-3
(24-26, 25-27, 25-22, 21-25)
PERUGIA: Hromis 20, Pero 13, Bellavita 8, Scorcini 7, Bertinelli 4, Fiorucci 2, Mastroforti (L), Burnelli 10, Pirchio 2. N.E. – Bazzurro, Giugliarelli, Gliorio (L2). All. Luca Tomassetti e Monica Sargenti.
CASTIGLIONE DEL LAGO: Vergoni 20, Boi 18, Maggiolini 12, Barone 12, Ponti 8, Truffarelli 4, Pomerani (L), Bartolucci 1, Vivolo. N.E. – Vescarelli, Gigli, Pulcinelli (L2). All. Emanuele Pippi e Matteo Cacciamani.
Arbitri: Armando Cammarano e Alessandro Lidorni.
QSA PROMOVIDEO (b.s. 3, v. 2, muri 9, errori 22).
SPORT EVOLUTION (b.s. 4, v. 6, muri 8, errori 25).
(fonte Trasimeno Castiglione del Lago)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 23 Dicembre, 2013 13:04