Chiusi arresta Roma e si prende il terzo posto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 15, 2013 17:24

Chiusi arresta Roma e si prende il terzo posto

Braga-Grassano (murano)

Emma Villas Chiusi a muro con Roberto Braga e Michele Grassano

La nona giornata di campionato porta notizie buone, anzi ottime, in casa della Emma Villas Chiusi che si appresta a vivere il finale dell’anno con rinnovato entusiasmo. Scala ancora posizioni in graduatoria il team biancoblu che ottiene il sesto successo al cospetto della temibile M.Roma Volley, agganciata ora al terzo posto della classifica di serie B2 maschile. La compagine toscana è apparsa determinata ed ha fatto leva sul fondamentale della battuta per indirizzare la partita sui propri binari, addirittura sedici i punti ottenuti direttamente da fondo campo ma è soprattutto il progressivo miglioramento d’intesa con il regista Scappaticcio a far funzionare gli ingranaggi in maniera migliore. Partono subito bene i padroni di casa, concentrati e cinici in ogni fondamentale, soprattutto in battuta (sei ace di cui cinque del solo Di Marco). Romani è una certezza in contrattacco ed il palleggiatore Scappaticcio lo serve per un vantaggio che arriva in un amen. Dopo il cambio di campo sono ancor più convincenti i chiusini, puntuali nel cambio-palla con Pochini che gestisce ordinatamente la seconda linea ed abili nella fase break con Grassano e Romani pungenti. Nella terza frazione gli ospiti ci provano andando avanti al primo time-out tecnico (6-8), ma ancora la battuta (altri sette ace) e l’attacco fanno la differenza. Sul finale entrano Pasquini per Bittoni ed Urbani per Romani (standing ovation per lui) ma è una passerella breve perché il match si chiude rapidamente. Conferma il buon momento la Emma Villas, andando a vincere una partita importantissima di fronte ad un pubblico caldissimo come mai si era visto sino ad ora, un tifo entusiasta che si è esaltato sulle invenzioni del regista Mario Scappaticcio, una nota di merito per lui che, malgrado gli oltre 38° di febbre, ha disputato prova egregia. Un turno favorevole che ha permesso ai ragazzi del presidente Bisogno di tornare ad occupare una posizione che vale i play-off e restare a distanza immutata dalla vetta. Adesso si è sgranata un po’ la classifica, sembrano quattro le squadre in grado di lottare per una piazza che vale gli spareggi promozione, preavviso di una lotta serrata che implica il mantenimento di un rendimento costante. Una caratteristica che si dovrà tenere bene a mente già dal prossimo incontro, sabato infatti alle ore 18 i leoni saranno di scena a Perugia, in quel palazzetto di San Marco e contro quella rivale che nello scorso mese di giugno ottennero la promozione.
EMMA VILLAS CHIUSI – M.ROMA VOLLEY = 3-0
(25-16, 25-15, 25-18)
CHIUSI: Romani 19, Grassano 10, Di Marco 10, Braga 5, Bittoni 3, Scappaticcio 2, Pochini (L1), Urbani, Pasquini. N.E. – Bregliozzi, Santilli, Bartolucci, Pellegrini (L2). All. Romano Giannini e Massimo Marchettini.
ROMA: Zurini 7, Tozzi 5, De Fabritiis 4, Maiorini 3, Postiglioni 3, Valenti 1, Bolis (L), Carpi, Magliocca, Marrazzo, Adamo, Labardi. N.E. – Tiziano (L2). All. Michele Atzori e .
Arbitri: David Gronchi ed Andrea Salvadori.
EMMA VILLAS (b.s. 12, v. 16, muri 5, errori 11).
M.ROMA (b.s. ,12 v. 1, muri 4, errori 13).
(fonte Emma Villas Vitt Chiusi)
httpv://www.youtube.com/watch?v=XUYveHBkSqk
httpv://www.youtube.com/watch?v=PDwM44ZvdwM

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 15, 2013 17:24