Gli uomini di Monteluce tornano a sorridere

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 7, 2013 14:22
Ferraro Marco

Marco Ferraro

Dopo lo stop casalingo contro la capolista Terni e la brutta batosta rimediata a Foligno, torna prepotentemente alla vittoria La Promovideo Perugia. I ragazzi dei coach Pauselli-Isidori, nonostante la pessima prestazione in battuta, si sbarazzano con un secco tre a zero della Autotrasporti Ciotti Orvieto nell’anticipo della settima giornata di campionato disputata venerdì sera. Nonostante non siano riusciti a mantenere un alto ritmo di gioco ed il grosso numero di errori commessi in battuta, Polidori e compagni  tornano a sorridere in vista dello scontro diretto di sabato prossimo contro Spoleto prima della lunghissima pausa natalizia. La partenza è sottotono per i padroni di casa che incassano subito (0-3); gli ospiti però non sembrano essere in gran serata e, grazie a Polidori e Piersanti, la situazione si capovolge (12-9). Il time-out di coach Cruciani non fa effetto e i perugini prendono il largo (18-12) andando a chiudere con Ferraro ed il muro di Polidori. Archiviato il primo set pur senza giocare al meglio, nella seconda frazione la squadra di casa parte meglio con Damiani e nonostante il ritmo gara non sia alto prendono un buon margine (16-10). Gli ospiti tenacemente con Palmucci e Spagnoli si rifanno sotto (17-15) ma Ferraro e Staccini fanno la differenza; un errore in palleggio di Pasquini consegna ai biancorossi anche il secondo parziale. Nel terzo set i locali prendono subito il largo, complice anche la scadente ricezione ospite, giocando in scioltezza (11-4). Coach Pauselli effettua il turnover inserendo i giovani Bigini al palleggio e Radicioni in posto-quattro. Il team di casa controlla la gara e nonostante l’alto numero di errori, punge con Ferrato e Radicioni in battuta, mentre Staccini è imprendibile. L’ultimo pallone della gara lo mette a terra l’opposto Nanni. La giovane compagine orvietana non riesce a ripetere l’exploit ottenuto contro il Corciano; la scarsa vena in attacco e le numerose imprecisioni in ricezione l’hanno fortemente penalizzata nei confronti di un collettivo ancora convalescente dopo l’evanescente prestazione di Foligno. Buona la percentuale di attacco dei perugini mentre è da rivedere quella dai nove metri. Con la vittoria odierna, i perugini salgono momentaneamente al terzo posto in graduatoria in attesi, come detto, della gara interna contro Spoleto in lotta anch’essa per le prime quattro piazze.
PROMOVIDEO PERUGIA – AUTOTRASPORTI CIOTTI ORVIETO = 3-0
(25-17, 25-21, 25-18)
PERUGIA: Staccini 11, Polidori 9, Ferraro 8, Damiani 7, Paffarini 2, Bigini, Schippa (L), Piersanti 10, Radicioni 1, Nanni 1, Monteneri, Cascianelli. All. Mariano Pauselli.
ORVIETO: Spagnoli 6, Palmucci 6, Stella 5, Franzini 3, Paquini 3, Bernardis 2, Simonetti (L), Pesci 1, Biancalana, Impannati. N.E. – Orlandi.  All. Simone Cruciani.
Arbitri: Claudia Colucci e Michele Lotito.
PROMOVIDEO (b.s. 17, ace 8, muri 7, errori 13).
CIOTTI (b.s. 12, ace 3, muri 3, errori 14).
(fonte Pallavolo Perugia 2012)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 7, 2013 14:22