La Ternana dura un set a Quarrata

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 8, 2013 11:23

La Ternana dura un set a Quarrata

Delfino Martina (palla)

Martina Delfino

La Crediumbria Ternana ritorna a mani vuote dalla trasferta toscana di serie B2 femminile con tanta amarezza in bocca per una gara decisamente alla portata di mano contro una formazione ostica ma non impossibile quale la Blu Volley Quarrata. Ancora orfana in regia della Tocca, le rossoverdi gettano al vento altri tre punti importanti complicando la propria classifica che è sempre ben distante dalla zona a rischio, ma anche lontana dalla alta classifica che, considerato il livello del campionato, sarebbe una normale ambizione. La gara comincia con Federici e Fiorini nella diagonale di zona-due, al centro Favoriti e Palomba, libero Bartolucci, laterali Delfino e Belli. Come detto le ternane, con la sola Federici in regia soffrono ma non mollano e nella prima frazione di gioco esprimono tutta la propria forza e determinazione; avanti 16-13 vengono riprese e superate dalle locali. La reazione umbra è da grande squadra e il punteggio viene impattato sul 24-24. Dopo aver annullato una palla set alle locali, Terni chiude in proprio favore. Secondo set molto equilibrato fino al 10-10. La Santini si erge in cattedra e Quarrata allunga (21-16). Ancora una grande risposta delle ragazze di Braghiroli porta al 23-23. Purtroppo Favoriti e compagne non trovano il colpo giusto per chiudere e le padrone di casa pareggiano i conti. Uno a uno. Nella terza frazione di gioco le rossoverdi appaiono spente e lasciano terreno alle locali che ringraziano. Quarto periodo con le locali cresciute soprattutto nella determinazione mentre le rossoverdi faticano a trovare gioco e continuità (16-12). La Crediumbria ci crede e spinge su ogni fondamentale cercando la parità (21-18). Le toscane non sbagliano e chiudono il match. il presidente Stefano De Simoni commenta: «Partita giocata al massimo delle nostre attuali possibilità, ringrazio tutte le ragazze, soprattutto quelle più evolute perché, in questo momento di difficoltà dimostrano tutta la loro professionalità e dico loro grazie. Grazie perché avere la forza di fare tutto quello che stanno facendo è solo un esempio da prendere per tutti noi. Purtroppo ad oggi non abbiamo reintegrato il gruppo con un’altra palleggiatrice, anche se le attuali regole ci permetterebbero di poter attingere in qualsiasi serie ed anche ad atlete già scese in campo, perché stiamo cercando la nostra palleggiatrice, una persona che sappia vivere il gruppo fantastico che mai come quest’anno si è creato». Prossimo impegno della Ternana sarà sabato 14 dicembre alle ore 17, quando al Pala-Crediumbria arriverà il Marsciano.
BLU VOLLEY QUARRATA – CREDIUMBRIA TERNANA = 3-1
(26-28, 25-23, 25-13, 25-22)
QUARRATA: Santini 29, Pianorsi 10, Becucci 8, Cecconi 8, Di Gregorio 7, Iengo 4, Chiti (L), Bruni 3, Tomasino, Ulivi. N.E. – Bagni, Zadrima. All. Davide Torracchi.
TERNI: Belli 14, Fiorini 12, Delfino 11, Favoriti 8, Palomba 7, Federici 3, Bartolucci (L1), Piastra 1, Di Patrizi (L2). N.E. – Lucchi, Venturi, Battistoni. All. Massimo Braghiroli.
Arbitri: Marco Sbardellati e Massimo Saccone.
BLU VOLLEY (b.s. 9, v. 12, muri 8, errori 21).
CREDIUMBRIA (b.s. 7, v. 5, muri 6, errori 25).
(fonte Ternana Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 8, 2013 11:23