Marsciano non regge il confronto con Montespertoli

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 8 Dicembre, 2013 07:45

Marsciano non regge il confronto con Montespertoli

Zampini Martina (attacco)

un attacco della centrale Martina Zampini

Comincia con un minuto di raccoglimento, per la scomparsa di Nelson Mandela, l’incontro di serie B2 femminile al Pala-Pippi, dove le giovani ragazze della Ecomet Marsciano, affrontano l’esperto team toscano della Montesport Montespertoli. Senza timore riverenziale, le padrone di casa lottano punto su punto, ed è Gierek a segnare l’8-6, che manda alla sosta tecnica, ma al rientro è Bertini a riallineare sul 9-9, e Falsini accenna il primo segno di allungo, costringendo, sul 10-12, il tecnico marscianese a ricorrere alla sosta discrezionale. La corsa delle toscane non si arresta, Buggiani e Pistolesi non trovano resistenza, fino a arrivare al secondo tempo tecnico sull’11-16 propiziato dalla regista Buiatti. Timido tentativo di Pucciarini prima, e di Iacobbi poi, ma in campo restano a dettare legge le ragazze di Pietrogiacomi, su un errore le umbre consegnano il primo set. La partenza della seconda frazione di gioco, si fa subito salita per le padrone di casa, Pistolesi fissa il 3-8, mentre Buggiani continua a colpire la difesa locale, fino al 5-11. Piazzese, prova a dar spazio alle altre giovani, ma solo Santi riesce a racimolare qualche punto. Buiatti con la sua battuta, taglia le gambe alle marscianesi, che vedono inesorabile arrivare il doppio vantaggio ospite, propiziato da un errore in attacco. Il cambio campo sembra rigenerare il team di Piazzese, che dimostra di non arrendersi. Al vantaggio di Falsini 2-4, risponde prontamente Mancinelli, e grazie ad un errore delle toscane, è 6-6. Di nuovo Buggiani e Falsini allungano 6-10, ma con pazienza Grandi e Rumori gestiscono la difesa, permettendo a Volpi di servire Gierek e punto su punto il set si riallinea sul 14-14 con l’ace di Zampini. E’ la fast di Buggiani, la spina al fianco delle marscianesi, che si riallontanano ancora una volta, non oltre le due lunghezze fino al 19-21, poi imperiosamente prevalgono le ospiti con Falsini e Buiatti, fino all’attacco finale di Bertini, che chiude la pratica.
ECOMET MARSCIANO – MONTESPORT MONTESPERTOLI = 0-3
(12-25, 12-25, 19-25)
MARSCIANO: Mancinelli 8, Gierek 8, Santi 4, Zampini 3, Pucciarini 3, Volpi 1, Rumori (L1), Grandi 3, Iacobbi 2, Nofri Onofri, Rellini, Castrichini, Fagioli (L2). All. Cristian Piazzese e Sandro Severini.
MONTESPERTOLI: Falsini 18, Buggiani 11, Bertini 11, Pistolesi 10, Buiatti 5, Lepri (L), Salvestrini 1, Parrini, Gagli, Calamai. All. Pier Pietrogiacomo Buoncristiani
Arbitri: Fabio Piergiovanni e Daniel Milardi.
ECOMET (b.s. 8, v. 6, muri 0, errori 11).
MONTESPORT (b.s. 4, v. 6, muri 3, errori 7)
(fonte Media Umbria Marsciano)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 8 Dicembre, 2013 07:45