Per Marsciano disco rosso a Quarrata

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 22, 2013 09:01

Per Marsciano disco rosso a Quarrata

Ecomet Marsciano (bordo campo)

le ragazze della Ecomet Marsciano a bordo campo

Ancora un impegno fuori casa per le ragazze della Ecomet Marsciano prima della sosta natalizia, ad ospitare le biancoblu è il team della Blu Volley Quarrata che risiede in posizione di media classifica. Partono subito le padrone di casa ben servite da Cecconi, che con Becucci si portano sul 4-1, raggiunte poco dopo da Mancinelli e sorpassate di una lunghezza prima da Rellini e poi da Gierek. A riallineare sul 6-6 ci pensa la regista locale e con l’attacco di Gassani si va alla sosta tecnica 8-6. Quando, dopo aver accorciato, le umbre incappano in due errori consecutivi, il tecnico Piazzese interviene, ma la compattezza delle toscane permette a quest’ultime di andare alla seconda sosta tecnica sul 16-10. Pianori acuisce la distanza, e solo sul 21-11, Iacobbi prima, e Mancinelli poi, recuperano qualche punto, poi la corsa delle padrone di casa riprende, interrotta solo da Zampini. Gassani mette a terra il 24-18, seguito da un errore di formazione ospite, che manda al cambio campo. Una ricezione imprecisa, non permette alle umbre di riprendere la gara, tanto che sul 4-0, coach Piazzese interviene, Iacobbi interrompe l’assolo locale, seguito da due ace di Grandi, che tenta il riaggancio, ma Pianori non ci sta, mentre Gassani decreta la prima sosta tecnica sull’8-5. Il set prosegue poi con le ospiti che non riprendono il bandolo, Di Gregorio e Becucci non trovano ostacoli fino al 24-11, solo quando ormai sembra impossibile ogni rimonta, Mancinelli riconquista la palla e Iacobbi, salita in battuta crea difficoltà alla ricezione toscana, Zampini e Gierek rincarano, ma dopo un parziale di cinque punti consecutivi, il muro di Gai dà il doppio vantaggio alle ragazze di Torracchi. Non arriva nel terzo set la reazione delle ospiti marscianesi, nonostante l’inserimento in regia di Volpi e al centro di Santi, le difese di Fagioli, non trovano riscontro nel contrattacco, intercettato a muro dalle padrone di casa che vanno alle soste tecniche prima, sull’8-3 poi, sul 16-6. Il cambio di regia con Ulivi e dell’opposto Bruni, per le locali, continua a propiziare il dominio della Blu Volley, che su ace di Gassani raccoglie l’intera posta, lasciando ancora a secco le umbre.
BLU VOLLEY QUARRATA – ECOMET MARSCIANO = 3-0
(25-18, 25-16, 25-10)
QUARRATA: Gassani 14, Di Gregorio 12, Pianori 10, Becucci 9, Gai 6, Cecconi 3, Chiti (L), Bruni 2, Ulivi 1, Pomasino. N.E. – Bartolini, Sandini. All. Davide Torracchi.
MARSCIANO: Mancinelli 11, Iacobbi 6, Gierek 5, Grandi 3, Santi 2, Nofri Onofri 1, Rumori (L), Rellini 1, Volpi, Fagioli, Zampini. All. Cristian Piazzese.
Arbitri: Carla Stretti e Chiara Cinti.
BLU VOLLEY (b.s. 6, v. 8, muri 4, errori 4).
ECOMET (b.s. 5, v. 5, muri 4, errori 13).
(fonte Media Umbria Marsciano)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 22, 2013 09:01
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<