Serie B1, le umbre ospitano le marchigiane

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 21, 2013 02:18

Serie B1, le umbre ospitano le marchigiane

Antignano Fabiana

Fabiana Antignano

I campionati di serie B1 procedono con soddisfazione, gli scontri di oggi propongono un finale d’anno scoppiettante. A tenere banco sono tre appuntamenti del settore femminile che si svolgono entro i confini regionali. Al palazzetto di viale Giontella (ore 18) la Edil Rossi Bastia si misura con il Volley Loreto per un confronto di elevata intensità; tra le biancoazzurre del presidente Fabio Rossi a timonare il gruppo è la regista Eleonora Gatto, tra le marchigiane trova spazio il martello di origine croata ma cresciuta in Umbria Sanja Pamic. L’impegno più difficile è quello della Lucky Wind Trevi che al palazzetto Stefano Gallinella (ore 18,30) riceve una Volley Pesaro che si presenta con le credenziali di prima della classe; a catalizzare le attenzioni degli sportivi è senza dubbio la battaglia delle schiacciatrici, le biancoazzurre del team manager Luca Martani vogliono rialzare le loro quotazioni tramite Valentina Barbolini, tra le marchigiane occhio alla pericolosa Carol Zuccarini che non fa dormire sonni tranquilli. Ben più abbordabile è il confronto della Gecom Security Perugia che si presenta al Pala-Evagelisti (ore 20,30) per ospitare la Lmd Group Pagliare; due antagoniste che hanno situazioni contrarie di classifica, le magliette nere del direttore sportivo Andrea Sarnari confidano sulla centrale Corinna Cruciani per fare breccia sulla retroguardia altrui, mentre le marchigiane appoggiano gran parte del gioco sulla opposta Debora Cannnella. Torna in trasferta la Todi Volley che sfida nel posticipo domenicale il Figline Valdarno, le antagoniste sono separate solo da tre punti ed ambiscono ambedue ad una vittoria utile al raggiungimento di posizioni tranquille; le toscane possono contare sul martello Martina Rondini per tentare l’aggancio, le tuderti della dirigente Giorgiana Sordi vogliono allungare il passo e scavare il solco sfruttando la verve della centrale Fabiana Antignano.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 21, 2013 02:18