Serie C femminile, il commento della settimana

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 4, 2013 12:50

Serie C femminile, il commento della settimana

Montazemi Puya

Puya Montazemi

Fine settimana avvincente nel campionato di serie C femminile che per l’ottava giornata ha messo di fronte le prime della classe: il match fra Sport Evolution Castiglione del Lago (22 punti) e San Giustino Volley (22) non ha tradito le attese. Solo dopo due ore e mezzo di gioco le altotiberine del tecnico Brighigna sono riuscite ad imporsi sulle avversarie guidate da Pippi. San Giustino, trascinata da Ihnatsiuk autrice di 29 punti personali, rimane l’unica squadra imbattuta del torneo. Fra le lacustri ottima la prova della schiacciatrice Barone con 21 bersagli centrati. All’inseguimento delle prime della classe c’è la Cmp Acquasparta (17), le ragazze allenate da Petrocchi superano in tre set la Vis Fiamenga Foligno (9) e agguantano il terzo posto in classifica. A fare la differenza è il fondamentale del servizio, sarà Guerreschi a risultare miglior marcatrice dell’incontro con 11 sigilli. La Mb Immobiliare Chiusi (17) torna con un punto dalla trasferta in casa della Gherardi Cartoedit Città di Castello (14), Gigliarelli e compagne, dopo essere state in vantaggio di due set, si fanno rimontare dalla tifernati fra cui spicca la prova super della centrale Giorgi che chiude la gara con un bottino personale di 27 punti. Sesta piazza solitaria per la Graficonsul San Mariano (13) che supera nel derby in famiglia la Sm Volley Ellera (6). La prova delle sanmarianesi è concreta, sugli scudi la schiacciatrice Spacci a segno 22 volte in tre set. La Qsa Promovideo Perugia (11), reduce da tre sconfitte consecutive, ritrova il sorriso in casa dell’Azzurra Endas Terni (7). Pero e compagne, pur in vantaggio di due parziali, non riescono a chiudere subito i conti e la vittoria arriva solo al quinto set. Successo esterno per la Libertas Perugia (9) che supera in cinque set la Friservice Nocera Umbra (4) e con questa vittoria agguanta la zona play-off. Mattatrice dell’incontro la perugina Segoloni, 25 volte a segno, ben innescata dalla regista Brunelli, ex di turno. Chiude il quadro di giornata il match che ha messo di fronte l’Amerina Pallavolo, ancora al palo, e l’Avis Magione (8): a prevalere sono le magionesi del tecnico Montazemi trascinate dalla verve offensiva delle laterali Monti e Nucciarelli, a segno 32 volte in due. In questo turno ha riposato la Sorbi Gioielli Ponte Felcino (9), le ragazze del tecnico Pugnitopo nella nona giornata di campionato se la dovranno vedere con Città di Castello. La capolista San Giustino ospita Chiusi in un match che si preannuncia equilibrato. Castiglione del Lago vuole tornare alla vittoria e farà visita al San Mariano, Acquasparta è invece attesa dalla trasferta in casa della Libertas Perugia. La Qsa Promovideo Perugia ospita Ellera, Nocera Umbra è in cerca di punti e si reca a Magione. Completa il quadro di giornata il match fra Foligno e Terni. Osserva un turno di riposo Amelia.
Andrea Sacco

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 4, 2013 12:50