Sir Perugia, una domenica di spettacolo con Latina

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 14 Dicembre, 2013 15:43

Sir Perugia, una domenica di spettacolo con Latina

Paolucci Adriano

Adriano Paolucci

Fine anno per palati fini quello che parte domani al Pala-Evengelisti! Con fischio d’inizio fissato alle ore 18, primo di due turni casalinghi consecutivi per la Sir Safety Perugia che affronta davanti ai propri tifosi l’Andreoli Latina (domenica 22 dicembre i block-devils chiuderanno l’anno solare sempre in casa contro Trento). Va dunque in scena domenica pomeriggio l’incontro valido per la nona giornata di andata della serie A1 maschile, match delicato ed importante per i ragazzi cari al presidente Sirci contro un avversario di rango della pallavolo italiana e da affrontare con le molle nonostante al momento i laziali occupino l’ultimo posto in classifica. Concentrazione e determinazione, questo il diktat di Kovac durante tutta la settimana per tenere sulla corda i ragazzi che stanno attraversando un buon momento di forma come attesta il quarto posto solitario a quota 15 punti. Reduci da tre successi pieni, cercano di proseguire nella loro striscia di vittorie consecutive capitan Vujevic e compagni, consci che, per portare a casa un risultato positivo, dovranno mettere in campo l’ennesima grande prestazione stagionale. Kovac ha tutta la rosa a disposizione ed in buone condizioni di forma, con i frombolieri Petric e Atanasijevic che vogliono confermarsi attaccanti di razza anche in questa occasione, e dovrebbe presentare il consueto sestetto di partenza con ‘Mito’ Mitic in cabina di regia a dirigere le operazioni. Attorno al palleggiatore serbo i soliti noti ‘Magnum’ Atanasijevic (primatista per punti fatti finora in campionato con 174 palloni vincenti) opposto, i centrali Barone e ‘Cannibal’ Buti, ‘Lupo’ Vujevic e ‘Drago’ Petric in zona-quattro con Giovi padrone della seconda linea. Pronti all’uso per dare il solito importante contributo a gara iniziata Paolucci, Cupkovic, Della Lunga, Semenzato, l’altro ex Fanuli e Della Corte. Visti gli ottimi risultati fin qui ottenuti ed il crescente interesse verso la creatura del presidente Sirci, è prevista anche domani una buona affluenza di pubblico al palasport di Pian di Massiano per un confronto di alto livello tecnico e che promette spettacolo. Anche perché l’avversario bianconero è compagine assolutamente di livello e con un roster infarcito di atleti di altissima qualità. Coach Santilli presenta l’esperienza e l’estro di Sottile in regia con il mancino serbo Starovic (davvero un derby per lui contro Atanasijevic ed i tanti connazionali della Sir) opposto, Gitto ed il forte belga Verhees in posto-tre, due tra il nazionale bulgaro Skrimov, lo spagnolo Noda Blanco ed il greco Fragkos in banda (favoriti i primi due per una maglia da titolare) ed il libero della nazionale italiana Rossini (che troverà dall’altra parte della rete il collega azzurro Giovi) a chiudere il 6+1. L’innesto di Starovic da metà novembre, le vittorie in Europa e le ultime buone prestazioni in campionato, certificano la crescita dell’Andreoli e dunque un match assolutamente incerto e che promette spettacolo. Appuntamento dunque da non perdere, va in scena la grande pallavolo ed il Block Devils Show! A presentare il match è Adriano Paolucci: «Domani ci aspetta una partita tosta. Latina viene dalla bella vittoria in coppa contro Anversa, un tre a zero convincente. È una squadra che sta prendendo ritmo, con Starovic che sta entrando sempre più nel sistema di gioco della squadra, e la loro classifica attuale non rispecchia assolutamente il valore dei giocatori presenti in rosa. Certamente il successo in coppa avrà dato entusiasmo a Latina e verranno a Perugia spavaldi e battaglieri. Per tutti questi motivi dovremo essere molto concentrati e determinati. Per noi la prossima è una partita importantissima che possiamo giocare di fronte al nostro pubblico. Sarà necessaria un’altra buona prestazione e sono convinto che, tenendo il livello di gioco di questo ultimo periodo, il risultato lo portiamo a casa». La società del presidente Sirci ha organizzato, prima del match con L’Andreoli, una esibizione che vedrà protagoniste quattro formazioni under 13. Con inizio alle ore 14,30 si sfideranno al Pala-Evangelisti le compagini maschili di Perugia e Delfino Tavernelle e quelle femminili della Media Umbria Marsciano e School Volley Perugia. Tutti gli atleti parteciparti ed i loro genitori potranno a seguire assistere proprio al match tra i block-devils e Latina. Sempre domani poi ingresso per tutti i ragazzi al di sotto dei 15 anni. La Sir invita gli amanti della pallavolo e seguire l’esibizione. Queste iniziative certificano la volontà della società bianconera di coinvolgere sempre più appassionati alla pallavolo di altissimo livello ed alle sorti dei ragazzi di Kovac. Ci saranno anche le magliette ufficiali di Goran Vujevic e di Andrea Giovi ad un’asta benefica che si terrà domani pomeriggio a Castiglion del Lago presso la palestra Perfect ed organizzata dal titolare della palestra stessa e dell’indimenticato campione di volley Damiano Pippi. Il ricavato della manifestazione sarà devoluto interamente alla fondazione Telethon per la ricerca contro la distrofia muscolare. Iniziativa lodevole e molto importante alla quale la Sir Safety Banca di Mantignana Perugia è orgogliosa di poter offrire le sue divise in palio. Due gli ex domani in campo nel confronto tra Perugia e Latina, tutti nel roster della Sir. Si tratta dello schiacciatore Goran Vujevic e del libero Andrea Giovi. Perugia: Mitic-Atanasijevic, Barone-Buti, Vujevic-Petric, Giovi (L). All. Slobodan Kovac. Latina: Sottile-Starovic, Gitto-Verhees, Noda Blanco-Skrimov, Rossini (L). All. Roberto Santilli. Arbitri: Omero Satanassi e Gianni Bartolini.
(fonte Sir Safety Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 14 Dicembre, 2013 15:43