Spoleto arresta la sua marcia a Roma

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 9, 2013 12:02

Spoleto arresta la sua marcia a Roma

Vigilante Cristian

Cristian Vigilante

Non ce la fa la Monini Spoleto a centrare il tris e il terzo posto nel campionato di serie B2 maschile. Gli oleari, dopo le belle vittorie ottenute contro la Chieti e Chiusi, sono costretti ad arrendersi alla M.Roma Volley che, di fronte al proprio pubblico, si impone in quattro set salendo a quota 18 punti, cinque in più dei biancoverdi. Provvedi, che per questa partita sostituisce in panchina Romanò, si affida a Torre, Vigilante, Battistelli, Ceccarelli, Segoni, Lattanzi e Marchetti mentre il tecnico romano Atzori risponde con Valenti, Tozzi, De Fabritiis, Zurini, Postiglione, Maiorini e Bolis. Le due squadre partono subito bene, dandosi battaglia su ogni punto ma sono i padroni di casa a rompere l’equilibrio (8-7). Gli oleari tentano di rimanere in scia senza tuttavia riuscirci, con la Roma che tenendo in mano il pallino del gioco si porta sul 16-8. Un vantaggio che nel giro di pochi minuti aumenta e che permette ai capitolini di chiudere. Nel secondo parziale gli oleari reagiscono andando avanti 1-4 ma la Roma non si abbate e riesce ad effettuare il sorpasso. Si arriva così sul 12-11, con Provvedi che chiama time-out per riorganizzare le idee e studiare le contromosse. Una decisione, però, che non produce gli effetti sperati: i padroni di casa, infatti, continuano a condurre le danze e mandano in archivio il set. Provvedi nella terza frazione di gara manda in campo Musco per Battistelli. Gli oleari, nonostante il momento difficile, restano concentrati e approfittando anche di alcuni errori degli avversari arrivano sul 5-8. I laziali, sotto 9-16, accusano il colpo lasciando agli ospiti i punti necessari ad accorciare le distanze. Nel quarto frangente i padroni di casa si rianimano e si portano sull’8-6. La gara è vibrante ma i locali respingono ogni tentativo avversario di portare la gara al tie-break (16-14), e, dopo essere stati sempre in vantaggio, vincono.
M.ROMA VOLLEY – MONINI SPOLETO = 3-1
(25-16, 25-21, 16-25, 25-20)
ROMA: Zurini 15, Tozzi 14, De Fabritiis 12, Maiorini 10, Postiglioni 6, Valenti 2, Bolis (L), Carpi, Magliocca, Marrazzo. N.E. – Adamo, Labardi. All. Michele Atzori.
SPOLETO: Vigilante 16, Lattanzi 11, Ceccarelli 9, Segoni 8, Torre 2, Battistelli, Marchetti (L1), Musco 3, Trombettoni, Grechi. N.E. – Costanzi, Santini (L2). All. Riccardo Provvedi.
Arbitri: Paolo Tropeano e Luigi Esposito.
(fonte Marconi Spoleto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 9, 2013 12:02