Altotevere Città di Castello: la gioia del successo

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 27, 2014 14:00
Fromm Christian

Christian Fromm

Che gioia per i tifosi dell’Altotevere Città di Castello ieri a Verona. I supporters della squadra tifernate, partiti in pullman e con auto private, hanno festeggiato assieme ai ragazzi il primo successo in trasferta stagionale, arrivato dopo una partita stupenda, giocata con grande applicazione ed intensità. Certo è che balza subito all’occhio la prestazione di un Fromm a livelli stratosferici in attacco e di un Piano che lo ha imitato (per lui anche cinque muri), giocatori che sono stati le punte di un sestetto che è stato sempre in partita, anche nei momenti difficili del match, quando cioè gli scaligeri hanno provato con la battuta e con Gasparini a girare l’inerzia della gara. Particolarmente soddisfatto è il direttore sportivo Valdemaro Gustinelli: «La vittoria di Verona ci porta in dote i primi tre punti esterni in questo campionato e ciò basta per farci sentire molto soddisfatti. In realtà torniamo dalla città scaligera con molte altre certezze. La prima su tutte è che la squadra ha raggiunto un livello di gioco tale da renderla sicura nell’approccio alla gara con qualunque avversario e questo ci permette di potercela giocare con tutti. La seconda è che la classifica ed il bottino dei punti conquistati comincia ad essere di tutto rispetto, una profonda gratificazione per staff tecnico ed i ragazzi. Per ultimo a Verona sugli spalti del palazzetto c’erano tante persone festanti giunte da Città di Castello alle quali la squadra ha deciso di regalare questa splendida vittoria. Visti quali erano i presupposti all’inizio stagione credo che essere riusciti a portare in trasferta tutta questa gente sia un grosso motivo di soddisfazione per la nostra società! Della gara mi limito a dire che nonostante l’assenza di Ter Horst era tutt’altro che semplice ottenere questo risultato, noi abbiamo avuto robuste difficoltà in ricezione ma sapevamo delle qualità avversarie. Un grosso plauso a Franceschini e Dolfo, bravissimi a farsi trovare pronti e decisivi nella rimonta del secondo set ad ulteriore testimonianza delle qualità morali del gruppo e dell’ottimo lavoro svolto da coach Radici ed il suo staff». L’allenatore Andrea Radici commenta così il successo: «Siamo riusciti ad interpretare la gara nella maniera giusta, portando a casa un risultato importante che è la prima vittoria in trasferta che accogliamo con soddisfazione perché abbiamo dimostrato grande personalità nel gestire i set iniziali con un atteggiamento speculare, una volta che Verona è tornata in gara nel terzo set siamo stati bravo nel quarto ad imprimere un ritmo altissimo e a sfruttare il momento di difficoltà mentale dell’avversario. Non è stata una prestazione del tutto eccezionale perché abbiamo sulla coscienza qualche opportunità non sfruttata al meglio nella fase break, quindi avremo modo anche di rivedere questi aspetti per fare qualche altro passo avanti». Ed è ovviamente felice l’mvp di giornata, il tedesco Christian Fromm: «Una grande vittoria che non è solo la mia ma soprattutto di squadra, soprattutto a fine secondo set quando Franceschini e Dolfo hanno dato un contributo fondamentale. Ringrazio tantissimo i nostri tifosi che sono venuti a Verona, ora dobbiamo continuare così per giocare senza paura anche a Modena».
(fonte Altotevere Città di Castello)
httpv://www.youtube.com/watch?v=eNHVN76JLqk

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 27, 2014 14:00