Cascia analizza la situazione settimanale

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 15 Gennaio, 2014 00:01

Cascia analizza la situazione settimanale

Teloni Riccardo

Riccardo Teloni

La Pallavolo Cascia inizia alla grande il 2014 con due vittorie di peso, una con la squadra delle donne ed una con quella degli uomini. In seconda divisione femminile la Grand Hotel Elite Cascia è scesa in campo domenica per disputare l’incontro valido per il primo posto in classifica contro la Monini Spoleto. Due squadre appaiate in classifica, con solo una sconfitta all’attivo, che si sono date battaglia per quasi due ore di gioco. Alla fine ha prevalso la squadra casciana per tre ad uno (20-25, 25-14, 25-21, 25-18). Nel primo set le casciane partono alla grande e grazie alle ficcanti battute del capitano Di Pasquale si portano sull’8-2. A quel punto le biancocelesti perdono il bandolo del gioco e con errori in attacco ed errori di distrazione danno il via libera alle spoletine che con un gioco essenziale e preciso vanno in vantaggio. Le ospiti provano a ripartire di slancio, soprattutto con le attaccanti di posto-quattro, ma le casciane riescono a riorganizzare il loro gioco e, grazie soprattutto ad un’attenta difesa, chiudono il parziale e pareggiano. Nella terza frazione sembra tutto andare liscio per il Cascia ma sul 20-12, forse per troppa sicurezza, le ragazze si scompongono ritornando a fare errori banali che riportano sotto le spoletine. Sul 22-20, dopo il time-out casciano, le locali tornano ad essere incisive e chiudono. Quarto periodo lottato solo nella prima parte, poi, con una serie di battute e attacchi  precisi da zona-tre, le padrone di casa riprendono il largo e chiudono senza soffrire. In evidenza, nei momenti topici della partita, il libero casciano Martina Gabiati che è sempre stata decisa e precisa contro le bordate della zona-quattro avversaria dando la possibilità alla regia di impostare con tranquillità il proprio gioco. Ora il primo posto è stato raggiunto e le ragazze del Grand Hotel Elite sono pronte a difenderlo e confermarlo anche nelle prossime giornate. In serie D maschile la Pallavolo Cascia era chiamata ad una trasferta molto importante per confermare il sesto posto in classifica. Gualdo Tadino, settima della graduatoria, aveva la possibilità di avvicinarsi, ma si è scontrata contro la determinazione dei casciani che hanno prevalso per tre a due (25-19, 22-25, 25-19, 21-25, 15-10). Cinque set abbastanza tirati con le due squadre che volevano vincere a tutti i costi ma alla fine il Cascia ha prevalso per la sua decisione e freschezza atletica che si è palesata soprattutto nel finale. Grazie ad un attenta battuta e una buona ricostruzione del gioco da parte del palleggiatore Teloni, che portava tutti gli attaccanti ad essere vincenti, i casciani cambiavano campo sul +6. In questo frangente decisivo si rivelava D’Ippolito con attacchi profondi da zona-quattro che sfruttavano alla grande il mano e fuori. A questo punto il Gualdo Tadino cercava uno scatto d’orgoglio che lo porta ad accorciare le distanze soprattutto con i due centrali, ma il divario era troppo grande e, grazie anche ad alcuni errori degli avversari, chiudeva sul 15-10. La conferma del sesto posto e la quasi sicurezza per i play-off, miraggio di inizio campionato, sono una buona sferzata per l’ambiente. Certo che i progressi fatti dagli atleti sono notevoli ed il gioco comincia a delinearsi in modo più sicuro e convincente sia con gli schiacciatori Proietti e Furlani che con i centrali Flavoni e Maurizi coadiuvati dal libero Morini.
(fonte Pallavolo Cascia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 15 Gennaio, 2014 00:01