Chiusi in cerca di conferme a Pisa

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 17 Gennaio, 2014 12:00

Chiusi in cerca di conferme a Pisa

Romani Nicola (rete)

Nicola Romani

Mancano solo due partite alla conclusione del girone d’andata di serie B2 maschile e la Emma Villas Chiusi guarda avanti con fiducia malgrado il periodo intenso di lavoro che si prospetta. L’attuale terzo posto è senza dubbio soddisfacente ma non accontenta i dirigenti biancoblu che hanno visto la squadra lasciare qualche punto di troppo per strada, specie ad inizio stagione. In questa prima parte del campionato le difficoltà non sono mancate ma i due allenatori Giannini e Marchettini sono riusciti a mantenere concentrazione nel gruppo, ed ora ci si aspetta di raccogliere i frutti di un lavoro assai intenso. L’arrivo del regista Scappaticcio ha rivitalizzato la squadra che ha inanellato cinque affermazioni consecutive tra campionato e coppa e la crescita di rendimento è visibile anche agli occhi dei non addetti ai lavori. La rivale da affrontare nel prossimo impegno si chiama L’Arca Cus Pisa, formazione con la quale bisognerà vedersela in trasferta domenica, posticipo che capita a fagiolo dopo le fatiche del mercoledì di coppa. Nelle prime undici giornate sono state otto le affermazioni e tre le sconfitte dei chiusini, un ruolino migliore rispetto ai rivali che per cinque volte hanno sorriso ed in sei occasioni hanno masticato amaro. Ad osservare il calendario si capisce che gli scontri di questo avvio di 2014 possono consentire di avvicinare la vetta del girone, una riflessione che lascia spazio all’ottimismo, d’altra parte la matematica rende ancora possibile ogni cosa. L’opportunità dovrà essere sfruttata incamerando altri tre punti per rilanciare alla grande i leoni del presidente Bisogno che vogliono compiere un ulteriore balzo in graduatoria recuperando terreno dalle due rivali che precedono in classifica. Nelle fila pisane le attenzioni sono rivolte alla diagonale di posto-quattro dove risiedono i pericolosi schiacciatori Massimiliano Piccinetti e Nicola Falaschi, con tutta probabilità i due elementi in più pericolosi. I chiusini dovranno guardare principalmente in casa propria, a garantire qualità in attacco ci dovrebbe pensare l’opposto Nicola Romani, mentre in seconda linea sarà ancora Filippo Pochini il faro illuminante della squadra. Probabile starting-six Pisa: Berberi ad alzare in diagonale con Lucrezia, Pantani e Ridolfi al centro della rete, Piccinetti e Falaschi schiacciatori, libero Grassini. Possibile formazione Chiusi: Scappaticcio in regia, Romani opposto, Di Marco e Braga in zona-tre, Grassano e Bittoni martelli-ricevitori, Pochini libero. Arbitreranno l’incontro Valeria Ferrarese e Massimo Lerici.
(fonte Emma Villas Vitt Chiusi)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 17 Gennaio, 2014 12:00