Chiusi riprende a correre ed abbate Orte

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 12, 2014 13:19

Chiusi riprende a correre ed abbate Orte

Braga-Bittoni (muro)

Emma Villas Chiusi a muro con Roberto Braga ed Alessandro Bittoni

Riprende da dove aveva lasciato la Emma Villas Chiusi che davanti al proprio pubblico non si ferma ed incassa l’ottavo successo stagionale, quarto consecutivo, in questo difficile girone di serie B2 maschile. Tre punti che mantengono la squadra biancoblu in piena zona play-off e riducono la distanza dalla coppia battistrada Grottazzolina-Grosseto, che proprio domenica ha disputato lo scontro diretto. Al Pala-Coopersport i leoni chiusini hanno neutralizzato in maniera categorica le velleità della Interporto Orte che si presentava affamata di punti per la propria salvezza e con il cambio in panchina deciso a dare una sterzata al difficile cammino intrapreso. Tutto come da copione, dunque, i ragazzi del presidente Giammarco Bisogno migliorano ogni giorno che passa evidenziando il tasso tecnico di una squadra di livello superiore e, casomai ce ne fosse bisogno, il primo match del 2014 lo dimostra una volta in più. Assente per infortunio Santilli, il club toscano ha chiamato nuovamente l’esperto Murri a rinfoltire il suo organico per non lasciare scoperto il reparto dei centrali, anche perché Braga rientrava da due giorni di febbre. Una partita abbastanza scontata e dai contenuti tecnici non elevati con risultato mai in dubbio, a parte il breve momento di sbandamento registrato a metà del terzo set, lo staff tecnico è ricorso alla panchina di rado ed i cambi operati hanno evidenziato che le seconde linee, come Bregliozzi e Pasquini, si fanno trovare sempre pronte. Padroni di casa sempre sul pezzo con 4-5 punti di vantaggio sia nel primo che nel secondo set, nel terzo c’è un sussulto ortano con l’ottima vena di Guzzago e Di Muzio che dura sino al 13-16 in favore degli ospiti, dal secondo time-out tecnico in poi Scappaticcio prende per mano la squadra, il sorpasso avviene a quota 20 con un superlativo Romani e la chiusura del match è propiziata dalle grandi difese di Pochini che fermano l’impeto dei laziali. Poco il tempo per rifiatare, la Emma Villas ora torna in campo nel duello infrasettimanale di mercoledì per la gara di andata dei quarti di finale di coppa Italia a Modena, il ritorno sarà il 22 gennaio a Chiusi.
EMMA VILLAS CHIUSIINTERPORTO ORTE = 3-0
(25-19, 25-17, 25-21)
CHIUSI: Romani 15, Bittoni 7, Di Marco 6, Braga 5, Grassano 5, Scappaticcio 3, Pochini (L1), Pasquini 1, Bregliozzi. N.E. – Bartolucci, Urbani, Murri, Pellegrini (L2). All. Romano Giannini.
ORTE: Guzzago 13, Di Muzio 11, Nulli Pero 7, Gori 2, Ricci 2, Madonna 2, Sgrazzutti (L), Bisonni 1, Bovari. N.E. – Capoccioni, Trappetti, Micheli. All. Francesco Sacchinelli.
Arbitri: Francesco Scialpi e Francesco Elia Guacci.
EMMA VILLAS (b.s. 10, v. 3, muri 7, errori 10).
INTERPORTO (b.s. 16, v. 1, muri 4, errori 17).
(fonte Emma Villas Vitt Chiusi)
httpv://www.youtube.com/watch?v=gmdvDGT535M
httpv://www.youtube.com/watch?v=ynWtzxuCuZo

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 12, 2014 13:19