Città di Castello, con Magione la prima di Madau Diaz

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 10, 2014 20:05

Città di Castello, con Magione la prima di Madau Diaz

Maracchia Chiara

Chiara Maracchia

Riprende dopo la sosta delle vacanze, la Gherardi Cartoedit Città di Castello nel campionato di serie C femminile che affronterà sabato 11 gennaio 2014 alle ore 21,15 al palazzetto dello sport di via Engels l’Avis Magione. La formazione del presidente Caselli comincia il nuovo anno con Andrea Madau Diaz in panchina, chiamato a sostituire il tecnico dimissionario Dini. Una partita sicuramente non semplice, con la formazione con la quale lo scorso anno le tifernati si erano giocate tutta la stagione conquistando la salvezza al tie-break. Il nuovo tecnico ha potuto seguire la squadra solo per pochi allenamenti e questa gara aiuterà sicuramente a prendere maggiore confidenza con le qualità i pregi ed i difetti delle atlete biancorosse. Di fronte una squadra che sta dimostrando di saper stare in campo molto bene. Infatti la formazione del tecnico Montazemi ha conquistato  quattro vittorie su dieci gare disputate. Le padrone di casa arrivano alla gara con sei vittorie su undici non avendo ancora effettuato la sosta. La classifica dice che le prime sono davvero tanto lontane, ma la squadra deve giocare questo campionato pensando solo ad una gara alla volta, nella quale dare il massimo. Una squadra che vuole dimostrare tutte le qualità tecniche ed agonistiche, per giocare ogni gara alla pari con ogni avversaria. Città di Castello: Di Crescenzo, Tarducci, Gradassi, Mancini, Giorgi, Budassi, Cesari (L), Caselli,Gambino, Maracchia, Vagnuzzi, Bracchini. All. Andrea Madau Diaz. Magione: Nucciarelli, Castellini, Orsini, Cardinali, Alessandrini, Valeri, Favilli (L1), Baldoni, Monti, Bondi, Proietti, Lustri (L2). All. Puya Montazemi.
(fonte Città di Castello Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 10, 2014 20:05
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<