Italchimici Foligno corsara a Sansepolcro

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 20, 2014 21:00
Antonelli Michele

Michele Antonelli

Inizia nel migliore dei modi il 2014 della Italchimici Foligno. Capitan Mosconi e compagni ottengono una roboante vittoria in casa della Pallavolo Selci & Sansepolcro che prima dell’incontro era appaiata con i folignati al secondo posto in classifica nel massimo campionato regionale maschile. Quella andata in scena è stata un vera battaglia, almeno per i primi due set, con i padroni di casa che scendevano in campo con Torelli in palleggio e Bongiorno opposto, in banda Celli e Ricci, al centro Pieroni e Guerri ed il libero Fossi. Farinelli dall’altra parte rispondeva con Travicelli-Mosconi in diagonale palleggiatore-opposto, Auriemma ed Antonelli in banda, Sirci e Bucciarelli al centro e Di Renzo libero. Sin dalle prime battute le due formazioni dimostrano di essere determinate a portare a casa l’intera posta; è un susseguirsi di ottime azioni da una parte e dall’altra della rete fino al 16-14 in favore dei padroni di casa che sfruttano delle titubanze in ricezione dei folignati e un paio di decisione rivedibili dei direttori di gara. Farinelli chiama il time-out; Foligno rientra in campo nuovamente determinata Sirci da una parte e Bongiorno dall’altra portano le due squadre sul 24-22. Coach regini effettua un doppio cambio mandando in campo Mattei per Bongiono e Del Furia per Torelli. L’assetto altotiberino è titubante e grazie ad un buon turno al servizio di Bucciarelli i falchetti si rimettono in gioco e ribaltano (24-25). Da qui inzia lo spettacolo, le due formazioni non mollano un centimentro in campo ed alternano ottimi attacchi a difese importanti. Regini rimanda in campo la diagonale titolare; Bongiorno sbaglia un contrattacco e Mosconi con un mani-out chiude ai vantaggi. Si ricomincia con la stessa intensità ed agonismo, le azioni lunghe caratterizzano la bellissima partita. Selci prova l’allungo sfruttando degli errori in battuta ed attacco dei folignati. Sul 14-10 per i padroni di casa, Farinelli suona la carica ed i suoi ritrovano ordine, Di Renzo in versione super non fa cascare nulla né in difesa né in copertura; è un escalation di Foligno che torna ad essere pungegte in battuta determinato in attacco con Antonelli e Mosconi ed è il raddoppio. Nel terzo parziale i biancoblu, continuano a spingere forte, Travicelli orchestra bene tutti i suoi attaccanti ed Auriemma si unisce alla lista degli attaccanti infermabili dove c’erano già Mosconi ed Antonelli. I locali non hanno più benzina e mollano la partita ed il secondo posto solitario alla Italchimici Foligno. Il tecnico Roberto Farinelli commenta così: «Sono molto soddisfatto della performance della mia squadra. Dopo la lunga pausa natalizia non era facile mettere in campo una prestazione di questo livello: il merito è dei ragazzi che in questo periodo non si sono risparmiato neanche un minuto. Alla fine del girone d’andata, ci troviamo al secondo posto dietro alla Clt Terni che ha dimostrato finora di avere una marcia in piu rispetto a tutte. Oltre a mantenere il posto in classifica dobbiamo continuare a lavora eforte per vedere se anche noi riusciamo ad ingranare questa marcia in più».
PALLAVOLO SELCI & SANSEPOLCRO – ITALCHIMICI FOLIGNO = 0-3
(32-34, 23-25, 13-25)
SELCI: Bongiorno 10, Celli 8, Ricci 4, Guerri 4, Pieroni 3, Torelli 3, Fossi (L), Mattei 3, Valenti 2, Del Furia 2, Gregorio, Santi. N.E. – Zanchi. All. Massimo Regini.
FOLIGNO: Antonelli 17, Mosconi 17, Auriemma 11, Sirci 8, Bucciarelli 4, Travicelli 2, Di Renzo (L), Spagnoli 1, Maracchia, Catarinelli. N.E. – Radi, Propersi. All. Roberto Farinelli.
Arbitri: Giorgio Fiorucci e Fabrizio Giulietti.
(fonte Volley Ball Foligno)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 20, 2014 21:00