Libertas Perugia a segno col Ponte Felcino

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 21 Gennaio, 2014 17:09

Libertas Perugia a segno col Ponte Felcino

Cucchiarini Alessandra

Alessandra Cucchiarini

Importante successo per la Libertas Perugia che tra le mura della palestra Capitini riesce ad imporsi con il miglior risultato sulla Sorbi Gioielli Ponte Felcino. Partita importante per entrambi gli schieramenti che si trovano a pari punti e cercano di solidificare il proprio piazzamento nella classifica di serie C femminile. La partita sin dalle prime battute é combattuta ma già nella parte centrale del set le locali spingono sull’acceleratore. Il turno in battuta di Brunelli é devastante tanto che i quattro ace realizzati permettono alle ragazze di Picchio di conquistare senza problemi il vantaggio. Nel secondo parziale le ragazze di Pugnitopo non si perdono d’animo e Moretti e compagne scendono in campo più determinate. Le padrone di casa, dal canto loro, non si lasciano intimorire e con Cucchiarini che fa da portabandiera riescono a colmare il gap nella parte finale del set (24-24). A questo punto coach Picchio tenta il cambio di Terranova su Caporali. É lo sprint decisivo che consente il raddoppio alle perugine. Anche il terzo parziale é al cardiopalma con le ponteggiane che cerca di riaprire la gara. Segoloni detta il ritmo e la grinta di tutta la squadra permette alla Libertas di conquistare l’intera posta in palio.
LIBERTAS PERUGIA – SORBI GIOIELLI PONTE FELCINO = 3-0
(25-18, 26-24, 25-23)
PERUGIA: Cucchiarini 17, Segoloni 11, Brunelli 7, Caporali 6, Alunno Aleandri 4, Aglietti 3, Lorenzi (L1), Terranova 1, Marinacci, Pippi, Scorzoni, Falleri, Valigi (L2). All. Simone Picchio.
PONTE FELCINO: Moretti, Maggesi, Roscini, Biscarini, Trentini, Bucciarelli, Giulietti (L), Essenobion, Persichini, Santicchi, Zangarelli, Giuli. All. Massimo Pugnitopo.
Arbitri: Alessandro Bianchi e Cristina Cammarano.
(fonte Libertas Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 21 Gennaio, 2014 17:09