Libertas Perugia a segno nella tana del Terni

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 13 Gennaio, 2014 00:01

Libertas Perugia a segno nella tana del Terni

Terranova Federica

Federica Terranova

Avvio di anno positivo per la Libertas Perugia che conquista il miglior risultato nella trasferta di serie C femminile contro l’Azzurra Endas Terni. Entrambi le formazioni hanno l’obiettivo di conquistare più punti possibili; le ternane cercano infatti di uscire dalla zona dei play-out, mentre le perugine devono cercare di agganciare il treno dei play-off. La partita parte in modo equilibrato. La lotta é punto su punto sino a metà set quando Cucchiarini e compagne staccano le avversarie (14-20) ma le locali non si perdono d’animo e al rientro in campo dopo il time-out chiesto da Vichi, le locali tentano di ridurre il distacco con Veritieri, ma ben presto le perugine non ci stanno e con un colpo di coda chiudono il set a proprio vantaggio. Al cambio campo si ripresenta lo stesso scenario del primo set. Dopo un avvio positivo, la Libertas é costretta a rincorrere. Al rientro in campo dopo il time-out (13-12) le ragazze di Picchio sembrano più motivate. Al 16-14 le perugine compiono una performance impeccabile. La precisa regia di Brunelli permette alle biancocelesti di violare la difesa ternana mantenendo il possesso della battuta fino al raddoppio. Nel terzo parziale a dettare il ritmo sono le ternane che approfittano di un po’ di confusione delle perugine. Nella parte centrale del set Perugia si rimbocca le maniche ed inizia a ridurre gli errori. Una decisione arbitrale manda crea scompiglio tra le fila ternane. Vichi viene prima ammonito e poi subito espulso. La partita prosegue e le ospiti dettano il ritmo con Terranova che fa da portabandiera. Quando i giochi sembrano ormai conclusi 15-24 la Libertas non trova spazio per chiudere. La speranza nella formazione azzurra si riaccende con cinque match-ball non sfruttati dalle perugine, poi, l’attacco di Segoloni rimanda le formazioni negli spogliatoi assegnando l’intera posta in palio a Perugia.
AZZURRA ENDAS TERNI – LIBERTAS PERUGIA = 0-3
(20-25, 16-25, 20-25)
TERNI: Bastianelli, Benevetti, Bozza, Dominici, Ferretti, Giusti, Pecoraioli, Rossetti, Veritieri, Viali, Volaj, Bussolotti (L1), Bosi (L2). All. Roberto Vichi.
PERUGIA: Terranova 11, Cucchiarini 10, Segoloni 10, Alunno Aleandri 7, Brunelli 5, Scorzoni 2, Lorenzi (L1), Aglietti, Caporali, Marinacci, Pippi, Valigi (L2). All. Simone Picchio.
Arbitri: Stefano Fucina e Dalila Villano.
(fonte Libertas Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 13 Gennaio, 2014 00:01