Marsciano senza freni in under 16 femminile

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 23 Gennaio, 2014 19:30

Marsciano senza freni in under 16 femminile

Barbabella Chiara

Chiara Barbabella

Continua indisturbata la corsa della Metalmeccanica Umbra Marsciano nel campionato under 16 femminile. Le squadra seguita in collaborazione dai tecnici Capitini e Piazzese ha ospitato al Pala-Pippi la Pallavolo San Sisto, che non è riuscita a scalfire il dominio della capolista. Inizia Barbabella in battuta, portandosi sul 4-2, prosegue Cerquetelli fino all’8-3, per finire poi sull’attacco di Fagioli, che vale il 13-4, che costringe il tecnico ospite ad intervenire. Il set prosegue però con le padrone di casa che fanno il buono ed il cattivo tempo. Larini col punto del 20-8, porta ad esaurimento le soste discrezionali di Sargenti, sull’attacco di Cerquetelli che vale il 24-8 le marscianesi si rilassano non poco ed incappano in ripetuti errori, l’unica avversaria ad andare a punto è Palermi, ma finalmente arriva Ambroglini a chiudere. La rilassatezza delle locali si protrae anche all’inizio secondo set, Diano a muro e Speranzini in battuta, due ace diretti, ed è 2-7, sull’ennesimo errore il coach Capitini ferma il gioco. Alla ripresa sono le ospiti ad incappare in errore e Cerquetelli non ha difficoltà a riallineare sul 7-7. La freccia per il sorpasso la mette capitan Fagioli, ma ad affondare le ospiti è Larini (19-9). L’allenatrice Sargenti utilizza tutti i tempi a sua disposizione, ma Faraghini e Larini, sporadicamente contrastate, portano sul 24-12. Altri cinque regali allungano la frazione, Larini mette la sua firma sul raddoppio. Le perugine non demordono, Qualatrucci apre il terzo parziale andando a segno con un ace, Speranzini rincara e due errori locali fissano il tabellone sull’1-4, prima che Larini reagisca e rimetta in asse (4-4). Cerquetelli fa una tripletta di ace scavando un solco. Il cambio di regia, affidato alla marscianese Possanzini, non sposta il positivo andamento del set. Le ospiti riescono raramente ad andare a segno contrastate dalle difese di Montini, e le padrone di casa hanno meno sbavature. La conclusione e l’intera posta arriva sul muro di Pottini.
METALMECCANICA UMBRA MARSCIANO – PALLAVOLO SAN SISTO = 3-0
(25-15, 25-17, 25-19)
MARSCIANO: Cerquetelli 17, Larini 14, Fagioli 6, Pottini 5, Barbabella 4, Ambroglini 3,  Montini (L1), Faraghini 2, Possanzini 1, Marinelli 1. N.E. – Cicogna, Mancinelli, Rumori (L2). All. Capitini Roberto.
SAN SISTO: Speranzini 8, Palermi 3, Qualatrucci 2, Diano 2, Luciani 1, Santibacci 1, Gliorio (L), Mariotti 1, Liu, Tosti. All. Monica Sargenti.
Arbitro: Carolina Mezzasoma.
METALMECCANICA UMBRA (b.s. 9, v. 11, muri 3, errori 24.
SAN SISTO (b.s. 0, v. 3, muri 2, errori 21).
(fonte Media Umbria Marsciano)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 23 Gennaio, 2014 19:30